programmi per acquisire video

programmi per acquisire video

Sei una persona amante dei viaggi e, durante i tuoi giri intorno al mondo, registri sempre dei video-ricordi utilizzando la tua videocamera professionale.
Adesso, però, tornato a casa dopo la tua ultima gita fuori porta, vorresti trasferire i video registrati sul computer, in modo da liberare spazio nella memoria della videocamera.
Come dici?
Sai che per compiere quest’operazione dovresti impiegare dei programmi per acquisire video ma non sai quali siano i migliori?
Non preoccuparti, in questa guida puoi trovarne proprio qualche esempio.

Se la descrizione di questo mio tutorial rispecchia le sue necessità, puoi stare del tutto tranquillo, in quanto sto proprio parlarti di alcuni programmi per Windows e macOS adatti all’acquisizione dei filmati registrati con dispositivi esterni.
Devi solo scegliere quello che ti sembra più adatto a te e cominciare a utilizzarlo seguendo le mie indicazioni.

Allora:
sei pronto per iniziare?
Sì?
Perfetto:
prenditi qualche minuto di tempo libero, in modo da scaricare, installare e provare qualcuna tra le risorse indicate in questo mio tutorial.
Nel corso delle prossime righe ti parlerò di alcuni programmi gratuiti e di altri a pagamento, ti spiegherò quali sono quelli più semplici da utilizzare e ti indicherò quelli più completi.
Sono sicuro che non farai fatica a trovare quello più adatto a te.
D’accordo, adesso si comincia:
ti auguro una buona lettura e, soprattutto, un buon lavoro!

Indice

  • Foto (Windows)
  • Acquisizione immagine (macOS)
  • iMovie (macOS)
  • Adobe Premiere Pro (Windows/macOS)
  • Debut Video Capture (Windows/macOS)
  • Altri programmi per acquisire video

Foto (Windows)

IMMAGINE QUI 1

Uno tra i programmi per acquisire video che puoi utilizzare su Windows 10 è l’applicazione Foto, che è presente di serie su tutti i computer dotati del sistema operativo Microsoft.
Si tratta di un software gratuito che viene solitamente impiegato per gestire i contenuti multimediali presenti all’interno del proprio PC.
Inoltre, tra le sue funzioni più interessanti, vi sono anche quelle dedicate alla creazione di presentazioni.

L’applicazione Foto può essere impiegata per l’acquisizione di elementi multimediali da dispositivi esterni, come per esempio videocamere e smartphone, se questi vengono collegati al computer tramite gli appositi cavi in dotazione.

Detto ciò, se intendi utilizzare Foto per lo scopo oggetto di questo tutorial, avvia come prima cosa la sua app, individuandola tramite la barra di ricerca di Cortana.
A programma avviato, puoi vedere direttamente nella schermata principale il comando per l’acquisizione di elementi multimediali (Importa), in quanto questo è situato nell’angolo in alto a destra.

Una volta fatto clic di esso, premi sulla voce Importa da un dispositivo USB, situata nel relativo menu a tendina, per iniziare l’importazione del video da te desiderato all’interno del programma.
Più facile di così?!

Acquisizione immagine (macOS)

IMMAGINE QUI 2

Per quanto riguarda il sistema operativo macOS, lo strumento di acquisizione nativo di elementi multimediali al quale ti consiglio di fare riferimento è l’applicazione denominata Acquisizione Immagine.

Si tratta, infatti, di un’applicazione dall’interfaccia utente essenziale che permette di acquisire video e foto da smartphone e/o tablet ma anche da videocamere; può quindi essere utile per lo scopo oggetto di questo tutorial.

Detto ciò, avviala tramite la sua icona situata nella cartella Altro del Launchpad, collega il dispositivo dal quale acquisire video o foto al Mac (tramite l’apposito cavo in dotazione), seleziona il nome di quest’ultimo dalla barra laterale di sinistra, indica il percorso nel quale importare gli elementi multimediali e avvia l’acquisizione, premendo sul pulsante Importa tutto.

In alternativa, per importare dei singoli elementi, utilizza la combinazione cmd+clic per selezionarli e, successivamente, clicca sul pulsante ImportaSe hai bisogno di approfondire il funzionamento di quest’applicazione, in modo da utilizzarla, per esempio, per scaricare foto da iPhone a Mac, ti consiglio di leggere altri miei tutorial in cui parlo dell’acquisizione di foto e video su macOS.

iMovie (macOS)

IMMAGINE QUI 3

Se stai utilizzando un Mac e hai bisogno di un programma professionale che, oltre a essere in grado di acquisire video, offra anche strumenti per il montaggio dello stesso, ti consiglio di usufruire di iMovie.

Si tratta, infatti, di un popolarissimo programma gratuito per il video editing sviluppato da Apple che si trova preinstallato su tutti i Mac.
Nel caso in cui non fosse presente “di serie” sul tuo computer, lo puoi comunque scaricare a costo zero usando il Mac App Store.

iMovie permette di creare montaggi video di livello professionale grazie, per esempio, alla possibilità di realizzare effetti speciali e aggiungere una colonna sonora, per dare vita ai propri filmati.
Supporta l’acquisizione video tramite le principali fotocamere e videocamere, elaborando anche i formati ad alta risoluzione, come per esempio quelli in 4K.

Se intendi utilizzare iMovie per l’acquisizione di un video, una volta avviato il programma tramite la sua icona nel Launchpad e collegato il dispositivo esterno al Mac, premi sul simbolo (+) Crea nuovo e seleziona la voce di menu Filmato nel menu contestuale.

A questo punto, fai clic sul pulsante con la freccia verso il basso, situata in alto a sinistra e, nella nuova finestra visualizzata, seleziona il dispositivo collegato, in modo da importare i filmati nella timeline del software.
Nel caso in cui volessi approfondire il funzionamento di iMovie, ti suggerisco la lettura del mio tutorial dedicato al programma.

Adobe Premiere Pro (Windows/macOS)

IMMAGINE QUI 4

Adobe Premiere Pro è uno dei più famosi e avanzati programmi multipiattaforma per il video editing e, in quanto tale, è dotato anche di funzioni avanzate pensate per l’acquisizione dei video.

Tra le caratteristiche principali di questo software, che è a pagamento, vi sono il supporto alle GPU più recenti e la possibilità di sfruttare l’accelerazione hardware del computer sul quale è installato, per velocizzare l’elaborazione, anche in caso di video a risoluzioni elevate (come per esempio Full HD o 4K).
Si tratta di un programma completo sotto ogni aspetto ma, di contro, ne è consigliato l’utilizzo solo su computer dotati di elevati requisiti hardware.

Il software, come anticipato, è a pagamento, ma è disponibile in una versione di prova gratuita per Windows e macOS che permette di testarne tutte le funzionalità per un periodo di 7 giorni.
L’acquisto dello stesso ha un prezzo a partire da 24,39€/mese, con fatturazione annuale.
Se si desidera effettuare un pagamento mensile, invece, i prezzi partono dai 36,59€/mese.

Se intendi utilizzare Premiere Pro per l’acquisizione dei video presenti nella videocamera collegata al computer, collegati al sito Web di Adobe in modo da registrare un account al servizio Creative Cloud (per farlo, premi prima sul pulsante Accedi situato in alto a destra e poi clicca su Crea un Adobe ID).
Per prelevare il software, invece, fai clic sulla voce di menu Versione di prova gratuita situata in alto.

Una volta prelevato il client, su Windows esegui l’installazione facendo doppio clic sul file .exe, poi premi su nella finestra di controllo dell’account utente.
Effettua quindi il login con l’account Adobe precedentemente registrato, facendo clic sulla voce Accedi, indica il tuo livello di competenza con questo software tramite l’apposito menu a tendina e premi su Continua, per proseguire.
A questo punto, attendi che la procedura venga portata a termine e che il software si avvii automaticamente.

Su macOS, invece, una volta prelevato il file .dmg di Premiere Pro, fai doppio clic su di esso, in modo da vedere la successiva schermata d’installazione.
Dopodiché, fai doppio clic sull’icona Premier Pro Installer, conferma l’intenzione di voler aprire l’applicazione, premendo su Apri, digita la password del Mac e premi su OK.

Attendi, ora, che si apra la schermata di installazione ed effettua l’accesso all’account registrato in precedenza, premendo su Accedi.
Fai quindi clic su Inizia a installare, e attendi la procedura  automatica, fino a vedere a schermo la dicitura di conferma Installazione completata.

Per acquisire elementi multimediali con Adobe Premiere Pro su Windows e macOS, utilizza la voce Acquisisci che trovi facendo clic sulla voce di menu File situato in alto, in modo da importare il filmato da te desiderato all’interno della timeline di questo famoso software.

Debut Video Capture (Windows/macOS)

IMMAGINE QUI 5

Debut Video Capture è un altro valido programma che può essere utilizzato gratuitamente per lo scopo oggetto di questo tutorial, visto che permette di acquisire video presenti nelle principali fonti esterne, come videocamere o webcam.
Inoltre, può essere impiegato per registrare ciò che accade sul desktop o sulla scrivania del proprio computer, sia esso un PC Windows o un Mac.

Come detto, questo software è gratuito, ma solo se viene utilizzato per scopi non commerciali, altrimenti è necessario acquistare la sua versione completa, che costa 24,99€/mese. Per scaricarlo su Windows, clicca sul collegamento Download the free version here che trovi nella home page del sito ufficiale.
Dopodiché avvia il file scaricato, premi su , nella finestra di controllo dell’account utente e premi in sequenza su Scarica e installa in Italiano e Avanti, per terminare l’installazione.

Per scaricare e installare Debut Video Capture su macOS, invece, puoi agire tramite il Mac App Store; fai quindi clic sul link indicato, premi sul pulsante Ottieni e poi su Installa l’app.
Al termine, avvia il software premendo sul bottone Apri, oppure seleziona la sua icona che trovi nel Launchpad.

Fatto ciò, il programma si avvierà automaticamente.
Su entrambi i sistemi operativi, per acquisire un video da un dispositivo esterno precedentemente collegato, fai riferimento a una delle voci presenti nella barra dei menu in alto:
Webcam, Dispositivo (in caso di collegamento via cavo) o Rete (per i dispositivi collegati via Internet), a seconda di ciò che hai collegato al computer.

Altri programmi per acquisire video

IMMAGINE QUI 6

Quelli che ti ho indicato finora sono soltanto alcuni dei programmi dedicati all’acquisizione video, ma ve ne sono anche altri degni di nota.
A tal proposito, se i software illustrati nelle precedenti righe non riscontrano particolarmente le tue esigenze, dai uno sguardo agli strumenti di cui sto per parlarti.

  • VirtualDub (Windows) –  si tratta della soluzione ideale per chi è alla ricerca di un programma completo e gratuito per acquisire video che sia particolarmente semplice da utilizzare.
    Questo software open source per Windows è pensato per il video editing ma, tra le sue funzioni, vi sono anche quelle relative all’acquisizione video da videocamere e altri dispositivi.
    Te ne ho parlato in maniera più dettagliata in questo mio tutorial.
  • VLC (Windows/macOS/Linux) –  VLC è uno dei più apprezzati media player open source multipiattaforma, in quanto permette di riprodurre qualsiasi tipo di file video e audio, senza che vi sia il bisogno di scaricare codec esterni.
    Tra le sue funzionalità di maggior risalto c’è anche quella che permette di acquisire video da svariati dispositivi.
    Ti ho spiegato nel dettaglio come scaricare VLC in questo tutorial.
  • Photo Booth (macOS) – è l’applicazione predefinita di macOS che permette di acquisire video dalla webcam.
    Può essere impiegata facilmente per registrare i video acquisiti e applicare filtri ed effetti di base in tempo reale.
    Per utilizzare questo software ti basta soltanto avviarlo tramite la sua icona presente nel Launchpad.

Come ruotare un video su YouTube direttamente

Come ruotare un video su YouTube direttamente

In questo tutorial ti spiegherò come ruotare un video su YouTube direttamente durante la visualizzazione.

Se vuoi riprodurre un video di YouTube caricato per sbaglio al contrario oppure  se vuoi ruotare un video YouTube durante la sua riproduzione, in questa guida ti mostrerò alcuni lettori multimediali per poter ruotare i video durante la riproduzione.

 

Come usare VLC per ruotare video YouTube

In questo caso, puoi agire tramite VLC, il celebre media player gratuito per Windows, macOS e Linux

(anche per smartphone e tablet, dove però non c’è il supporto ai video di YouTube)

che, tra le sue innumerevoli funzioni, offre anche quella per ruotare i video di YouTube in tempo reale, cioè mentre si guardano.

 

Come scaricare il player VLC

Se VLC non è ancora presente sul tuo computer leggi i seguenti paragrafi per imparare la procedura per poter scaricare VLC sul tuo computer.
In questi paragrafi seguenti ti spiego i passaggi necessari per:
– scaricare VLC su computer Windows
– scaricare VLC sul Mac (Apple)

GUIDE E TUTORIALS SU VLC PLAYER.

Come scaricare VLC su Windows

Per scaricare VLC Media Player sul tuo computer con sistema operativo Windows segui i passaggi seguenti:

  • apri il browser Internet Explorer (o Edge)
  • visita il sito ufficiale di VLC al seguente indirizzo

http://www.videolan.org/vlc/

  • una volta visitato il sito, cerca sulla pagina il pulsante per scaricare il programma sul tuo computer (il pulsante con la scritta Scarica VLC o Download VLC)
  • clicca sul pulsante Scarica VLC. 
  • a questo punto il file di installazione verrà scaricato sul tuo computer

NOTA
il file di installazione è un file che serve per installare il programma sul computer e poi può essere tranquillamente cancellato, perché ha adempiuto alla sua funzione.

 

Come installare VLC su Windows

Una volta scaricato il file di installazione dal sito ufficiale di VLC (procedura descritta nel paragrafo precedente), adesso è il momento di eseguire il file di installazione e installare in questo modo il programma VLC sul tuo computer.

  • fai doppio click sul file di installazione appena scaricato (vlc-xx-win32.exe) 
  • si aprirà una nuova finestra
  • clicca sul pulsante Si 
  • poi premi sul pulsante OK
  • clicca sul pulsante Avanti (tre volte consecutive) 
  • premi sul pulsante Installa 
  • clicca sul pulsante Fine per terminare l’installazione.

 

 

Procedura per ruotare un video su computer Windows

  • vai nel menu Media
  • Apri flusso di rete
  • incolla l’indirizzo del video di YouTube che intendi guardare
  • premi il tasto Invio dalla tastiera
  • vai nel menu Strumenti
  • scegli la voce Effetti e filtri 
  • seleziona poi la scheda Effetti video
  • seleziona poi la scheda Geometria
  • si aprirà una nuova finestra
  • metti il segno di spunta accanto alla voce Trasformazione
  • e scegli una delle opzioni di rotazione disponibile nel menu a tendina sottostante
    (es. Ruota di 90 gradi o Ruota di 90 gradi)

 

Procedura per ruotare un video su Mac

  • oppure nel menu File
  • clicca sulla voce Apri rete 
  • incolla l’indirizzo del video di YouTube che intendi guardare
  • e dai Invio.
  • vai nel menu sulla voce Finestra > Effetti video (in alto)
  • seleziona la scheda Geometria dalla finestra che si è aperta
  • metti il segno di spunta accanto alla voce Trasformazione
  • scegli una delle opzioni di rotazione disponibile nel menu a tendina sottostante (es. Ruota di 90 gradi o Ruota di 90 gradi).

 

GUIDE SU COME IMPARARE AD USARE VLC

Qualora qualche passaggio non ti fosse chiaro, prova a leggere anche il mio approfondimento su come ruotare video con VLC.

 

Come scaricare VLC su smartphone e tablet
Come scaricare VLC su iPhone
Come scaricare VLC su Android
Come scaricare VLC su Mac 
Come scaricare VLC su Windows

 

Procedura per scaricare video da YouTube con 4K Video Downloader

Procedura per scaricare video da YouTube con 4K Video Downloader su Windows e su Mac

scritto da IlMagoDelComputer

In questo tutorial ti spiegherò i passaggi per scaricare video da YouTube con il programma 4K Video Downloader, sia su computer con sistema operativo Windows, sia su Mac con sistema operativo Mac OS.

Se vuoi informazioni per scaricare il programma 4K Video Downloader puoi leggere il seguente tutorial:
come scaricare video da YouTube con 4K Video Downloader

In questo articolo ti spiegherò in parole semplici i passaggi da effettuare per scaricare un video o un file audio da YouTube, attraverso il comodissimo software 4K Video Downloader, che a mio avviso, è il miglior software in circolazione per scaricare video da YouTube.

Ho testato personalmente la versione gratuita e poi la versione a pagamento del programma 4K Video Downloader e sono rimasto molto soddisfatto.

In questa guida, nei paragrafi seguenti, trovi la procedura per usare 4K Video Downloader su Windows e su Mac.

 

Come usare 4K Video Downloader per scaricare file video o audio da YouTube su Windows

Per scaricare un filmato da YouTube

  • per prima cosa cerca un video su YouTube e premi il tasto Cerca
  • nel tuo browser, evidenzia l’indirizzo web che visualizzi nella barra bianca in alto (inizia per https://www.youtube.com/. . .)
  • premi contemporaneamente CTRL + C per copiare questo indirizzo in memoria
  • incolla il suo indirizzo in 4K Video Downloader cliccando sul pulsante Incolla link
  • scegli il formato in cui scaricarlo (es. MP4 o MKV) tramite il menu a tendina formato
  • scegli una delle risoluzioni elencate sulla sinistra
  • premi poi sul tasto Download

Se vuoi, puoi anche scaricare solo la traccia audio del filmato selezionando l’opzione Estrai audio dal menu a tendina collocato in alto a sinistra e scegliendo uno dei formati di file disponibili (es. MP3 o M4A) nel menu a tendina situato in alto a destra.

Come usare 4K Video Downloader per scaricare file video o audio da YouTube su Mac

Per scaricare un filmato da YouTube

  • per prima cosa cerca un video su YouTube e premi il tasto Cerca
  • nel tuo browser, evidenzia l’indirizzo web che visualizzi nella barra bianca in alto (inizia per https://www.youtube.com/. . .)
  • premi contemporaneamente CMD + C per copiare questo indirizzo in memoria
  • incolla il suo indirizzo in 4K Video Downloader cliccando sul pulsante Incolla link che si trova in alto a sinistra

 

  • scegli il formato in cui scaricarlo (es. MP4 o MKV) tramite il menu a tendina formato
  • scegli una delle risoluzioni elencate sulla sinistra
  • premi sul tasto Download

Se vuoi, puoi anche scaricare solo la traccia audio del filmato selezionando l’opzione Estrai audio dal menu a tendina collocato in alto a sinistra e scegliendo uno dei formati di file disponibili (es. MP3 o M4A) nel menu a tendina situato in alto a destra.

Come scaricare video da Vimeo, Dailymotion e Facebook con 4K Video Downloader

Oltre a YouTube, è possibile scaricare file video anche da altri noti portali di video come ad esempio i famosissimi Vimeo e Dailymotion oppure è possibile scaricare video e audio anche da social network come ad esempio il famosissimo social Facebook.

Come scaricare video da YouTube con 4K Video Downloader

Come scaricare video da YouTube con 4K Video Downloader

scritto da IlMagoDelComputer

In questo tutorial ti spiegherò come poter scaricare video da YouTube attraverso un software chiamato 4K Video Downloader, disponibile sia per sistema operativo Windows che per Mac.

Ho testato personalmente 4K Video Downloader e lo trovo facile da usare e soprattutto funzionante alla perfezione.
Consiglio vivamente la versione a pagamento di questo programma, perché se hai la necessità di scaricare di frequente video o audio da YouTube, questo programma ti permette di evitare perdite di tempo inutili.

Prima di testare il servizio di 4K Video Downloader ho testato numerosi servizi online che promettevano il download dei video da YouTube ma non tutti funzionano bene, oppure sono siti pieni di pubblicità invasive e fastidiose.

4K Video Downloader è un software progettato con un’interfaccia semplice da usare per l’utente, e permette di scaricare una playlist intera oppure singoli video.
E’ possibile scegliere la qualità del file video da scaricare tra quelli disponibili.
Se ad esempio è stato caricato online un file video con risoluzione video 1080p (1920 x 1080 pixel, il FULL HD) sarà possibile scaricare il video in formato 1080p o formati di inferiore risoluzione, che occuperanno meno spazio su disco.

4K Video Downloader permette di scaricare sia il video, ma anche soltanto il file audio di un dato video scelto.
E’ possibile scaricare il file audio nei classici formati standard per le tracce audio, come file MP3.

Procedura per scaricare 4K Video Downloader su Windows

4k Video Downloader è un programma per Windows e Mac OS X che permette di scaricare video da YouTube in maniera estremamente facile e veloce.

Per scaricare il programma sul tuo computer

  • apri il tuo browser preferito per navigare su Internet
  • visita il sito Web ufficiale del produttore di 4K Video Downloader al seguente indirizzo web

https://www.4kdownload.com/it/

 

  • clicca sul pulsante Scarica 4K Video Downloader

  • il file di installazione  4kvideodownloader_xx.exe verrà scaricato sul tuo computer

  • clicca rapidamente due volte il file 4kvideodownloader_xx.exe appena scaricato, per poterlo eseguire

  • clicca sul tasto Si

  • poi premi il tasto OK

  • metti il check nel checkbox Accetto i termini del contratto di licenza

  • procedi nell’installazione premendo Avanti diverse volte

  • premi sul tasto Installa

  • premi infine sul tasto Fine

Procedura per scaricare 4K Video Downloader su Mac (Apple)

E’ possibile utilizzare 4K video Downloader anche su Mac.
Ho testato personalmente 4K Video Downloader su Mac e funziona perfettamente.
Basta copiare l’indirizzo web di un video di YouTube e il programma 4K riconosce l’indirizzo e lo acquisisce.
L’utente può scegliere il formato del video da scaricare oppure il formato dell’audio da scaricare (se vuole scaricare solo l’audio di un dato video).

Se utilizzi un Mac, per installare 4K Video Downloader sul tuo computer

  • apri il tuo browser preferito per navigare su Internet (solitamente Safari)
  • visita il sito Web ufficiale del produttore di 4K Video Downloader al seguente indirizzo web

https://www.4kdownload.com/it/

 

  • clicca sul pulsante Scarica 4K Video Downloader

  • apri il file .dmg che hai scaricato dal sito Internet dal sito

 

  • e trascina l’icona che contiene nella cartella Applicazioni di OS X.

 

  • Il programma ora è installato e risulta pronto per essere eseguito

 

Come usare 4K Video Downloader per scaricare file video o audio da YouTube su Windows

Per scaricare un filmato da YouTube

  • per prima cosa cerca un video su YouTube e premi il tasto Cerca

  • nel tuo browser, evidenzia l’indirizzo web che visualizzi nella barra bianca in alto (inizia per https://www.youtube.com/. . .)

  • premi contemporaneamente CTRL + C per copiare questo indirizzo in memoria

  • incolla il suo indirizzo in 4K Video Downloader cliccando sul pulsante Incolla link

 

  • scegli il formato in cui scaricarlo (es. MP4 o MKV) tramite il menu a tendina formato

 

  • scegli una delle risoluzioni elencate sulla sinistra

 

  • premi poi sul tasto Download

Se vuoi, puoi anche scaricare solo la traccia audio del filmato selezionando l’opzione Estrai audio dal menu a tendina collocato in alto a sinistra e scegliendo uno dei formati di file disponibili (es. MP3 o M4A) nel menu a tendina situato in alto a destra.

Come usare 4K Video Downloader per scaricare file video o audio da YouTube su Mac

Per scaricare un filmato da YouTube

  • per prima cosa cerca un video su YouTube e premi il tasto Cerca

  • nel tuo browser, evidenzia l’indirizzo web che visualizzi nella barra bianca in alto (inizia per https://www.youtube.com/. . .)

  • premi contemporaneamente CMD + C per copiare questo indirizzo in memoria

  • incolla il suo indirizzo in 4K Video Downloader cliccando sul pulsante Incolla link che si trova in alto a sinistra

 

  • scegli il formato in cui scaricarlo (es. MP4 o MKV) tramite il menu a tendina formato

 

  • scegli una delle risoluzioni elencate sulla sinistra

 

  • premi sul tasto Download

Se vuoi, puoi anche scaricare solo la traccia audio del filmato selezionando l’opzione Estrai audio dal menu a tendina collocato in alto a sinistra e scegliendo uno dei formati di file disponibili (es. MP3 o M4A) nel menu a tendina situato in alto a destra.

Come scaricare video da Vimeo, Dailymotion e Facebook con 4K Video Downloader

Oltre a YouTube, è possibile scaricare file video anche da altri noti portali di video come ad esempio i famosissimi Vimeo e Dailymotion oppure è possibile scaricare video e audio anche da social network come ad esempio il famosissimo social Facebook.

Estensioni per browser per scaricare video da YouTube

Estensioni per browser per scaricare video da YouTube

scritto da IlMagoDelComputer

In questo articolo parleremo di estensioni per browser, ossia dei programmi aggiuntivi che si installano sul browser che usi per navigare su Internet, per aggiungere nuove funzionalità aggiuntive al browser.

Il browser è un programma per computer come tanti altri, che come funzione principale ha quella di permetterti di visualizzare siti Internet scritti in codice HTML, Javascript, PHP, ASP etc oltre che siti in Flash.
Principalmente la funzione del browser è quella di renderizzare il codice scritto dai programmatori e farlo visualizzare correttamente sullo schermo.
Non ci sono moltissimi browser al mondo, ossia quelli più famosi sono e diffusi sono pochi.
Internet Explorer e Netscape Navigator furono tra i primi, poi nel tempo nacquero anche Mozilla Firefox, Safari, Google Chrome, Puffin ed altri browser specifici per usi lavorativi ed aziendali.

In questo articolo ti parlerò di estensioni per browser che sono delle aggiunte al software principale del browser, che aggiungono funzionalità aggiuntive al browser stesso.
Questi pacchetti software si chiamano estensioni del browser.
In questa guida ti illustrerò le migliori estensioni per browser per scaricare video da YouTube e da portali video.

Tramite queste estensioni potrai facilmente scaricare video da YouTube gratis comodamente sul tuo hard disk del tuo computer, e poi rivedere i filmati scaricati all’occorrenza.

Estensioni per browser Google Chrome per scaricare video da YouTube

Fino a qualche tempo fa era possibile scaricare per Google Chrome delle estensioni per poter scaricare video da Youtube.
Poi Google, che è l’azienda proprietaria anche di YouTube, ha deciso di bloccare le estensioni per browser che permettevano il download di video dal portale YouTube.

CONSIGLIO
Se non hai molto tempo da perdere, in generale il modo migliore per scaricare video da YouTube è scaricare un programma apposito che permette il download di video da YouTube.
Personalmente reputo che il miglior programma per Mac e per Windows per scaricare video interi da YouTube o interi canali e playlist da YouTube sia 4K Video Downloader.
Qui sotto trovi un tutorial per imparare a scaricare o acquistare la versione a pagamento di 4K Video Downloader e scaricare comodamente video da YouTube.
come scaricare video da YouTube con 4K Video Downloader

C’ è una estensione ancora instancabile per Google Chrome, che in un modo un pò più ingarbugliato permette di scaricare video su YouTube.
L’estensione di chiama Tampermonkey.

installare l’estensione Tampermonkey che consente di eseguire degli script esterni, denominati userscript, che fungono da estensioni alternative.

Come usare Tampermonkey:

  • collegati alla pagina del Chrome Web Store (da cui si scarica)
  • clicca sul tasto Aggiungi
  • poi clicca sul tasto Aggiungi estensione

A questo punto, una volta installata l’estensione, bisogna installare un programmino (script) che permette di effettuare il download di video da Youtube


Come installare uno script per scaricare video da YouTube sull’estensione Tampermonkey

Fra i migliori script per Tampermonkey ti segnalo YouTube Links che consente di prelevare i filmati da YouTube in vari formati e risoluzioni:

puoi installarlo facilmente in Chrome

  • cliccando prima sul pulsante Installa questo script e
  • poi su Installa.
  • Ad installazione dell’add-on completata,
  • collegati alla pagina di YouTube con il video che vuoi scaricare,
  • clicca con il tasto destro del mouse sul pulsante relativo al formato in cui vuoi prelevare il filmato (es. M4V 1080p)
  • e seleziona la voce Salva link con nome dal menu che compare.

 

TUTORIAL CORRELATI PER SCARICARE VIDEO DA YOUTUBE:
come scaricare video da YouTube con 4K Video Downloader

 

Estensioni per browser Safari per scaricare video da YouTube
(in formato massimo 720 p)

Se possiedi un computer Apple, come sai il browser pre-installato sul sistema è Safari.
Safari è un ottimo browser molto sicuro e stabile da usare sul Mac, non c’è l’esigenza concreta di installare browser alternativi.

Per scaricare video da YouTube esiste un’estensione per browser Safari chiamata ClickToPlugin.
Questa estensione si scarica dal portale GitHub

Questa estensione permette di scaricare video da YouTube, ma ha una limitazione, permette di scaricare video ad una risoluzione massima di 720 p.
Se hai un Mac fisso (iMac) con schermo 4K oppure 5K, la risoluzione 720 p non è certamente adeguata la tuo bellissimo monitor.

CONSIGLIO
Se non hai molto tempo da perdere, in generale il modo migliore per scaricare video da YouTube è scaricare un programma apposito che permette il download di video da YouTube.
Personalmente reputo che il miglior programma per Mac e per Windows per scaricare video interi da YouTube o interi canali e playlist da YouTube sia 4K Video Downloader.
Qui sotto trovi un tutorial per imparare a scaricare o acquistare la versione a pagamento di 4K Video Downloader e scaricare comodamente video da YouTube.
come scaricare video da YouTube con 4K Video Downloader

Se invece vuoi continuare a scaricare questa estensione per Safari ClickToPlugin, segui le indicazioni qui sotto:

Lo scopo principale di questa estensione per il browser Safari è  bloccare contenuti in Flash (animazioni) oppure animazioni Silverlight sui siti web che si sta visitando.

Una ottima funzione di questa estensione ClickToPlugin è scaricare video sul proprio computer

Per installare ClickToPlugin in Safari:

  • collegati al suo sito Web ufficiale e scarica l’add-on cliccando sul link Download ClickToPlugin xx collocato in alto a sinistra
  • Dopodiché apri il file con estensione .safariextz
  • e conferma l’aggiunta dell’estensione in Safari

Procedura per scaricare video da YouTube con ClickToPlugin

  • visita il portale YouTube
  • clicca col tasto destro su un video che vuoi scaricare
  • appare un menu che ti permette di scaricare il video
  •  scegli la voce Scarica video 
  • il video verrà scaricato sull’hard disk del tuo computer

 

TUTORIAL CORRELATI PER SCARICARE VIDEO DA YOUTUBE:
come scaricare video da YouTube con 4K Video Downloader

 

Estensioni per browser Mozilla Firefox per scaricare video da YouTube

Se utilizzi il browser Mozilla Firefox e vuoi scaricare video da YouTube, ti illustro come funziona l’estensione Video DownloadHelper.

Ora che l’estensione è installata correttamente sul tuo browser Firefox

  • visita il sito YouTube 
  • clicca su un video che vorresti scaricare
  • clicca sull’icona di Video DownloadHelper presente nella barra degli strumenti di Firefox (in alto a destra)
  • scegli il formato video che preferisci per effettuare il download

TUTORIAL CORRELATI PER SCARICARE VIDEO DA YOUTUBE:
come scaricare video da YouTube con 4K Video Downloader

 

migliori programmi per scaricare video di YouTube

Migliori programmi per scaricare video di YouTube

scritto da IlMagoDelComputer

In questo tutorial ti voglio consigliare i migliori programmi per scaricare video di YouTube sul proprio computer.
In questo articolo ti parlerò dei migliori programmi che ho testato personalmente sui miei computer per poter scaricare video e musica da YouTube.
E’ possibile scaricare i video caricati sui vari account YouTube, in vari modi:
– è possibile scaricare video di YouTube tramite APPLICAZIONI da installare sul computer
– è possibile scaricare video di YouTube tramite SITI ONLINE (web-app) da browser (senza installare app sul computer)

VALUTAZIONI GENERALI
Per la mia esperienza personale ti consiglio vivamente i software da installare sul tuo computer, perchè sono più veloci ed affidabili.
Ho testato anche dei siti online dove è possibile inserire l’indirizzo del video da scaricare e poi scaricarlo, ma spesso sono pieni di pubblicità, e redirect ad altri siti.
Alla fine, personalmente ho optato per l’acquisto di un software valido e ricco di aggiornamenti, dopo averlo testato gratuitamente.

Quindi in questo articolo ti racconterò la mia esperienza di come scaricare video da YouTube sia con programmi software da installare su Mac o su computer Windows, sia tramite siti online.

Miglior programma per scaricare video da YouTube –  4k Video Downloader (per Windows / per Mac)


Per prima cosa voglio parlarti del software che ho acquistato ed utilizzo molto volentieri perchè lo reputo ben funzionante e affidabile.
Uno dei migliori software che ho acquistato e testato per poter scaricare video da YouTube è 4K Video Downloader.
4K Video Downloader è prodotto da una software house che produce anche utilissimi software simili, come ad esempio un software per scaricare foto e video di profili Instagram in automatico.
E’ possibile scaricare profili interi di Instagram (tutte le foto e video caricati sul profilo) senza dover seguire la persona / account Instagram.
Le foto e video saranno scaricate comodamente sull’hard disk del tuo computer e divise in cartelle.
Ogni cartella prenderà il nome dell’account Instagram.
In pratica puoi scaricare simultaneamente centinaia di account di Instagram senza perdere tempo a seguire i proprietari (influencers e instagrammine varie).

Tornando a 4K Video Downloader, è un ottimo programma per scaricare video da YouTube, ed è disponibile sia per Mac che per Windows.

LINK PER SCARICARE 4K VIDEO DOWNLOADER

4k Video Downloader

Uno dei vantaggi di questo programma è che puoi scegliere il formato in cui scaricare il video.
Oppure puoi scegliere di scaricare solamente l’audio del video
(il file MP3 oppure WAV del video che rappresenta l’audio)

Per scaricare 4K Video Downloader segui i passaggi qui sotto:

  • clicca sul pulsante Scarica 4K Video Downloader

 

  • attendi il download del file sul tuo computer
  • poi clicca due volte sul file scaricato per lanciarlofile 4kvideodownloader_xx.exe su Windows oppure .dmg (su Mac)

 

  • segui la procedura guidata di installazione
  • Metti il check nel checkbox vicino alla voce Accetto i termini del contratto di licenza per accettare i termini e condizioni del programma
  • premi il tasto Avanti quando richiesto
  • poi premi sul tasto Fine per concludere l’installazione

La procedura di installazione di 4K Video Downloader è completata ed è molto semplice.

 

 

Come scaricare un video da YouTube con 4KVideo Downloader

Adesso puoi passare finalmente all’azione!

Per scaricare un filmato da YouTube,

  • incolla l’indirizzo del video YouTube in 4K Video Downloader (clicca sul tasto Incolla link posizionato in alto a sinistra)

{IMM – COPIA SU YOUTUBE – INCOLLA SU 4K VIDEO DOWNLOADER}

  • poi scegli il FORMATO VIDEO in cui scaricarlo con il menu a tendina formato

(FORMATI VIDEO SONO AD ESEMPIO: MP4, MPEG, AVI, MOV etc)

  • scegli una delle risoluzioni elencate
  • clicca sul tasto Download per scaricare il video

 

  • Se vuoi, puoi anche scaricare solo la traccia audio del filmato selezionando l’opzione Estrai audio dal menu a tendina collocato in alto a sinistra
  • e scegliendo uno dei formati di file disponibili (es. MP3 o M4A) nel menu a tendina situato in alto a destra.

Puoi scaricare anche un intero canale YouTube

in una volta sola, il programma crea una coda di download e scarica tutti i video del canale YouTube sul tuo computer

DOWNLOAD DI VIDEO DA VIMEO, DAILYMOTION, FACEBOOK
4K Video Downloader supporta il download di video su vari portali e social come ad esempio YouTube, ma anche altri famosi social video come Vimeo e Dailymotion e il classico social network Facebook.