programmi per zoomare video

programmi per zoomare video

I migliori programmi per zoomare video.

VLC

IMMAGINE QUI 1

Grazie al suo supporto a tutti i principali formati di file multimediali che non richiede l’ausilio di codec aggiuntivi e alle sue infinite potenzialità, VLC si è ben presto ritagliato un ruolo da protagonista nel panorama dei media player per computer.
È leggero, versatile ed include una vastissima gamma di funzioni che permettono di modificare in maniera certosina le impostazioni di output di video ed audio.
Tra queste funzioni, ci sono anche quelle che consentono di modificare il rapporto di forma e il livello di zoom dei video durante la visione.
È compatibile con Windows, Mac OS X e Linux.
Scarica da qui.

Media Player Classic Home Cinema

IMMAGINE QUI 2

Media Player Classic Home Cinema è un media player gratuito ed open source caratterizzato da un’interfaccia utente molto essenziale, ispirata a quella delle vecchie versioni di Windows Media Player, che permette di riprodurre tutti i principali formati di file video.
Essendo poco avido di risorse, è adatto anche ai computer più datati e dispone di una serie di opzioni avanzate che permettono di modificare a fondo le impostazioni di riproduzione dei contenuti multimediali.
Non necessita di installazioni e tra le sue funzioni ci sono anche quelle per modificare il rapporto di forma e il livello di zoom dei video durante la visione.
Scarica da qui.

Daum PotPlayer

IMMAGINE QUI 3

Daum PotPlayer è uno dei media player più potenti disponibili per Windows.
È in grado di riprodurre tutti i principali formati di file video ed include una vastissima gamma di funzioni avanzate che permettono di modificare audio e video durante la riproduzione.
Fra queste, ci sono anche le opzioni per ottimizzare la visione dei film HD su computer poco potenti, normalizzare l’audio e cambiare il livello di zoom dei video durante la visione.
Scarica da qui.

Windows Movie Maker

IMMAGINE QUI 4

Windows Movie Maker è una soluzione gratuita per il video editing prodotta da Microsoft ed inclusa nel pacchetto di applicazioni gratuite Windows Essentials, nel quale sono contenuti anche software come Messenger, Raccolta Foto e Live Writer.
Grazie ad esso, anche gli utenti meno esperti possono prendere i propri video amatoriali e trasformarli in dei filmati dal sapore professionali montandoli, tagliandoli ed applicando loro un mucchio di effetti speciali.
Fra gli effetti applicabili c’è anche quello per zoomare video.
I risultati ottenuti possono essere salvati in locale o caricati direttamente su YouTube e Facebook.
Scarica da qui.

VirtualDub

IMMAGINE QUI 5

VirtualDub è un software gratuito per il video editing che a dispetto della sua interfaccia utente estremamente essenziale, offre un set di funzioni avanzate e filtri invidiabili da molte soluzioni a pagamento.
Permette infatti di modificare i video in formato AVI ed MPG ridimensionandoli, cambiando ad essi il rapporto di forma, ruotandoli, regolandone la nitidezza, i colori e molto altro ancora.
Consente inoltre di tagliare, incollare e montare scene offrendo la possibilità di salvare i filmati in modalità direct stream, ossia senza effettuare una ricompressione.
Solo per Windows.
Scarica da qui.

Avidemux

IMMAGINE QUI 6

Avidemux è un software di video editing gratuito ed open source disponibile per tutti i principali sistemi operativi:
Windows, Mac OS X e Linux.
Supporta tutti i principali formati di file video (AVI, MP4, WMV, MPG, ecc.) permettendo di montarli, tagliarli, incollarli ed applicare loro una vastissima gamma di effetti e filtri, fra cui quello per zoomare i filmati.
È in grado di operare sia in modalità full processing che in modalità direct stream, che non prevede la ricompressione dei video durante il salvataggio.
Scarica da qui.

programmi per xvid

programmi per xvid

I migliori programmi per XviD.

K-Lite Codec Pack

IMMAGINE QUI 1

La versione di Windows Media Player inclusa in Windows 7 e Windows 8 supporta di default molti formati di file video, ma nonostante ciò capita spesso di scaricare dei video da Internet e ritrovarsi al cospetto di un avviso di incompatibilità da parte del lettore multimediale di Microsoft.
K-Lite Codec Pack è una soluzione all-in-one a questo problema che racchiude in un unico pacchetto tutti i codec necessari a visualizzare tutti i principali formati di file video e audio (compresi gli XviD) su tutte le edizioni di Windows, anche Windows XP dove Windows Media Player è ancora meno attrezzato per riprodurre i file scaricati dalla Rete.
Scarica da qui.

VLC

IMMAGINE QUI 2

Quando non si riescono a riprodurre video in formato XviD sul proprio computer e non si vuole perdere tempo a scaricare ed installare codec, la soluzione migliore che si può adottare è VLC.
Come ormai ben noto, VLC è un media player universale compatibile con Windows, Mac OS X e Linux che permette di riprodurre tutti i principali formati di file audio e video (compresi i flussi streaming online) senza necessitare di codec esterni.
Include una serie vastissima di funzioni avanzate ed è completamente in italiano.
Scarica da qui.

MediaInfo

IMMAGINE QUI 3

Come suggerisce molto facilmente il suo nome, MediaInfo è un’applicazione gratuita che permette di scoprire i dettagli tecnici dei file multimediali.
Utilizzandola, è possibile conoscere risoluzione, bitrate, codec usato per la codifica e molto altro ancora su tantissime tipologie diverse di file video (compresi quelli in XviD).
È semplicissimo da usare, risultando molto utile nei casi in cui non si riesce a riprodurre o modificare un video e si desidera scoprire la natura del problema.
È compatibile con Windows e Mac OS X.
Scarica da qui.

VirtualDub

IMMAGINE QUI 4

VirtualDub è uno dei programmi di video editing gratuiti per file MPG ed AVI (quindi anche XviD) più potenti e flessibili che ci siano.
Nonostante sia molto compatto e leggero, incorpora tutti gli strumenti di editing di base (montaggio, taglio, unione e divisione dei video) più una vastissima gamma di filtri che permettono di regolare le proprietà dei video (colori, luminosità, ecc.), ridimensionare i fotogrammi ed applicare effetti speciali ai filmati in maniera abbastanza semplice.
Non necessita di installazioni per poter essere usato ed è compatibile con tutte le principali versioni di Windows.
Scarica da qui.

FormatFactory

IMMAGINE QUI 5

FormatFactory è un formidabile convertitore di file multimediali gratuito che permette di convertire fra loro tutti i principali formati di file video (e non solo).
È completamente in italiano e grazie alla sua interfaccia utente estremamente curata risulta facilmente utilizzabile anche per gli utenti meno esperti.
Ciò non preclude il fatto che permette di regolare in maniera minuziosa le impostazioni di output dei file convertiti.
Supporta appieno il formato XviD e permette anche di estrapolare tracce audio e fotogrammi dai video.
Scarica da qui.

Media Player Classic Home Cinema

IMMAGINE QUI 6

Media Player Classic è un piccolo media player gratuito (ed open source) che si rifà all’aspetto delle vecchie versioni di Windows Media Player.
A parte l’estetica, non ha nulla a che vedere con il lettore multimediale di Microsoft ed offre una soluzione pratica e veloce per riprodurre tutti i principali formati di file video, anche su PC non più di primissimo pelo.
Include molte impostazioni avanzate che permettono di regolare in maniera dettagliata la qualità e le modalità della riproduzione video.
Scarica da qui.

programmi per video

programmi per video

I migliori programmi per creare, visualizzare, modificare e scaricare video.

DVD Flick

IMMAGINE QUI 1

Uno dei migliori programmi free per creare DVD video partendo da qualsiasi tipo di contenuto.
Supporta oltre 45 formati di file differenti, 60 codec video e 40 codec audio.

Attraverso la sua interfaccia utente, essenziale ma curata, permette di creare DVD video completi di menu e sottotitoli personalizzati.
I DVD creati con questo programma possono essere riprodotti su qualsiasi lettore DVD da salotto.
Scarica da qui.

FormatFactory

IMMAGINE QUI 2

A detta di molti è il miglior programma gratuito per convertire video.
In realtà non supporta solo i file video ma anche i file audio e le immagini, permettendo di trasformare qualsiasi file audio/video in un formato diverso, rippare CD musicali e DVD video.

Per quanto concerne i video, con un semplice drag-and-drop nella finestra principale del programma, permette di convertire qualsiasi video da e verso i formati MP4, AVI, 3GP, RMVB, WMV, MKV, MPG, VOB, MOV, FLV ed SWF permettendo all’utente di regolare ogni dettaglio del file di output.
Scarica da qui.

Free YouTube Download

IMMAGINE QUI 3

Il nome non lascia adito a troppi dubbi.
Questo formidabile programma gratuito permette di scaricare video da YouTube in maniera facile e veloce ottenendo file in formato AVI, MP4, WMV o mantenendo intatto il formato flash di YouTube.

Tra le principali funzionalità del programma, anche la possibilità di scaricare più video contemporaneamente e personalizzare la qualità dei file di output.
Scarica da qui.

VirtualDub

IMMAGINE QUI 4

Un piccolo ma potentissimo programma gratuito e no-install per l’editing video che permette di tagliare, unire e modificare i file video in formato AVI ed MPG applicando loro tantissimi effetti speciali.

Supporta l’elaborazione dei file diretta (sena ricompressione) o full processing, indispensabile quando si vogliono applicare dei filtri speciali ai video.
Su Internet si possono trovare tanti filtri aggiuntivi gratuiti che ampliano la gamma di effetti da applicare ai video.
Scarica da qui.

VLC

IMMAGINE QUI 5

Uno dei migliori media player gratis per Windows e tutti gli altri principali sistemi operativi.
È open source e supporta tutti i principali formati di file audio e video senza necessitare di codec esterni.

Oltre a riprodurre qualsiasi tipo di file multimediale in locale o in streaming via Internet, VLC include una vastissima gamma di filtri che permettono di modificare video e audio riprodotti in tempo reale.
Scarica da qui.

Windows Live Movie Maker

IMMAGINE QUI 6

Se si utilizza il sistema operativo Windows e si ama fare del video editing, anche solo per modificare i filmini delle proprie vacanze, non si può rinunciare ad un programma come questo.
Pur essendo completamente gratuito, Windows Live Movie Maker include una vastissima gamma di funzioni che permettono di modificare video con effetti speciali e creare montaggi semi-professionali in maniera incredibilmente facile e veloce.

Il programma è incluso nel pacchetto Windows Live Essentials di Microsoft ma in questa versione è disponibile solo per Windows 7 e Vista.
Per Windows XP esiste una versione meno aggiornata di Movie Maker con un’interfaccia più complessa da usare e molte meno funzioni di editing.
Scarica da qui.

Come scaricare musica da YouTube con programmi

In questo tutorial ti mostrerò come scaricare musica da YouTube con programmi per computer o per smartphone.

YouTube è un portale creato da Google dove gli utenti possono caricare video, e tutto questo materiale risiede sui server di Google.
Pertanto è tutto materiale scaricabile in locale sul tuo computer.

Vi sono diversi programmi per computer per poter scaricare video oppure scaricare musica dei video YouTube dai canali YouTube.
Basta semplicemente conoscere l’indirizzo web del video che si vuole scaricare, che è visibile nella barra degli indirizzi del browser con cui stai visitando YouTube (

Scaricare musica da YouTube

Vi sono diversi programmi per computer per poter scaricare video oppure scaricare musica dei video YouTube dai canali YouTube.
Basta semplicemente conoscere l’indirizzo web del video che si vuole scaricare, che è visibile nella barra degli indirizzi del browser con cui stai visitando YouTube.

Due programmi sicuramente da consigliare sono 4K Video Downloader, e anche MediaHuman YouTube to MP3 (gratis)

Registrare Musica da YouTube

Le moderne schede audio per computer, hanno integrata la funzione FULL-DUPLEX, ossia sono in grado di riprodurre suoni, e nello stesso tempo registrare suoni, su più canali.
Non è sempre stato così, i primi computer, erano in grado di riprodurre suoni oppure registrare suoni.
I computer di oggi hanno prestazioni fantastiche e in ambito musicale, mediante un computer alla portata di tutti, si possono registrare dei dischi con qualità audio quasi professionale, a casa.

Con un moderno computer basta installare un programma di creazione audio musicale, anche detto programma di editing audio, per poter creare dei files MP3, o Wav registrando uno dei canali della scheda audio del computer.
Con un software come Sound Forge, oppure Cool Edit Pro, oppure Cubase Audio, WavePad per Mac o Audacity, GarageBand, Logic Audio, Avid Pro Tools è possibile registrare non solo da microfono interno del tuo computer, o da un microfono esterno collegato al computer, ma anche dai canali di riproduzione della scheda audio.

Quindi di fatto puoi mandare in riproduzione un audio con qualsiasi lettore multimediale installato sul computer (come VLC o Windows Media Player), oppure puoi visitare un sito di streaming audio e mandare in Play un brano, e poi attivare la registrazione audio con uno dei programmi che ti ho citato.

La scheda audio sarà in grado di registrare l’audio riprodotto e mostrarlo sullo schermo sotto forma di onda sonora.
Poi potrai comodamente salvare il file audio sul computer nel formato in cui desideri.
Il formato WAV è un formato di file ad alta qualità non compresso.
Se hai usato una fonte sonora di alta qualità, puoi salvare il file in questo formato (il formato audio Wav è la qualità audio dei CD AUDIO)
Se invece hai riprodotto il suono in streaming da una fonte compressa, con qualità più scarsa, non ha molto senso salvare il file in formato WAV, perchè la qualità della fonte è più bassa, e potrai salvare il file in formato MP3.

In ogni caso se hai bisogno di ottimizzare lo spazio, a discapito della qualità audio, puoi sempre salvare il file ottenuto in formato MP3, piuttosto che WAV.

MediaHuman YouTube to MP3 Converter

Vediamo in questo articolo come funziona il programma YouTube to MP3, di MediaHuman.
YouTube to MP3 è un ottimo programma con cui scaricare video musicali da YouTube ed estrapolare l’audio in formato MP3.

Il nome per esteso è MediaHuman YouTube to MP3 Converter.
Si tratta, infatti, di un software per Windows e macOS per convertire i video di YouTube in MP3, OGG o M4A con un bitrate massimo di 320 kbps.

L’ho testato sul Mac e funziona perfettamente.

MediaHuman YouTube to MP3 Converter è gratuito, ma propone un servizio in abbonamento (al costo di 9,99 dollari all’anno), denominato TurboBoost, il quale consente di ottenere canzoni da YouTube senza doverne scaricare prima tutto il video (quindi più velocemente).

Sito Internet ufficiale per scaricare il convertitore di video YouTube in musica MP3

MediaHuman YouTube to MP3 Converter

Vediamo come scaricare il programma MediaHuman YouTube to MP3 Converter sul tuo computer con sistema operativo Windows.
Il programma ti consente di trasformare video YouTube in file musicali MP3.

Per scaricare il software sul tuo computer con sistema operativo Windows

  • dalla pagina principale del sito, clicca sulla pagina Download
    (come in figura seguente)
  • vedrai una pagina con tutte le versioni del software, a seconda dei vari sistemi operativi
  • clicca sul tuo sistema operativo per scaricare il file di installazione adatto al tuo sistema operativo

Come installare il programma MediaHuman YouTube to MP3 Converter (su Windows)

Ora vediamo come installare il programma sul tuo computer Windows mediante il file di installazione appena scaricato nei passaggi precedenti.

  • avvia il file di installazione (con estensione .exe) che hai appena scaricato dal sito
  • clicca sui pulsanti Esegui
  • si aprirà una finestra
  • poi clicca su Si per proseguire
  • metti il segno di spunta accanto alla voce Accetto i termini del contratto di licenza
  • concludi l’installazione del software facendo clic prima sul bottone Avanti per quattro volte consecutive
  • poi sui pulsanti Installa
  • e Fine

Come scaricare MediaHuman YouTube to MP3 Converter (sul Mac)

Ora vediamo come installare il programma sul Mac, i passaggi sono semplicissimi:

  • apri il pacchetto .dmg che hai scaricato dal sito di MediaHuman
  • copia l’icona che contiene nella cartella Applicazioni del computer
  • cliccaci col tasto destro del mouse
  • seleziona la voce Apri dal menu contestuale che compare
  • in modo tale da avviare il programma andando però ad aggirare le limitazioni imposte da Apple verso gli sviluppatori non certificati (operazione che va effettuata solo al primo avvio)

Come scaricare musica da YouTube

Ora vediamo come utilizzare il programma appena installato, per poter scaricare musica da YouTube, o meglio, come convertire i video musicali di YouTube in musica MP3.

Ora che visualizzi la finestra di MediaHuman YouTube to MP3 Converter sullo schermo

  • apri il browser che usi per navigare su Internet
  • visita il sito YouTube
  • cerca un brano o un artista
  • apri il programma MediaHuman YouTube to MP3 Converter
    (come in figura seguente)

  • incolla nel programma gli indirizzi dei video che desideri scaricare offline
  • l’indirizzo del video è l’indirizzo che inizia per https://www.youtube.com ….. che vedi nella barra degli indirizzi del tuo browser (la barra bianca in alto del browser)
  • clicca sul pulsante Incolla link (punto 2 in figura)
  • clicca sulla freccia a destra di ogni brano che vuoi scaricare (punto 3 in figura)
  • oppure clicca il tasto Avvia Tutto in alto a destra

  • clicca sull’icona dell’ingranaggio che si trova in basso a sinistra
  • scegli la voce Preferenze dal menu che compare
  • si aprirà una nuova finestra
  • seleziona la scheda Output audio
  • scegli il formato di output che preferisci dai menu a tendina Converti in
  • scegli anche il Bit rate
  • indica la cartella in cui salvare il file di output
  • cliccando sul pulsante Scegli posto in corrispondenza della dicitura Download folder
  • (per impostazione predefinita, la cartella usata per i salvataggi è quella Musica)
  • torna sulla finestra principale dell’applicazione
  • clicca sulla freccia collocata in alto a destra
  • attendi che i video vengano prima scaricati sul tuo computer
  • poi convertiti in file audio

I files audio ottenuti sono dei file audio a tutti gli effetti che puoi riprodurre su qualsiasi lettore MP3.