Che vuol dire postare ? che cosa è un post ? come pubblicare sui social ?



Che vuol dire postare ? che cosa è un post ? come pubblicare sui social ?

scritto da IlMagoDelComputer 

siti web www.ilmagodelcomputer.comwww.tutorialissimo.comwww.melatutorials.it

In questo articolo ti spiegherò cosa vuol dire postare nel linguaggio informatico di Internet.

Postare è un verbo derivato dal verbo inglese to post, che fa riferimento all’azione di pubblicare una notizia su un portale web, tramite un apposito modulo da compilare fornito dal sito web stesso.
(Il modulo web per postare un articolo online è chiamato FORM).

Se si tratta di un sito web che fornisce articoli di notizie ai propri lettori, ogni articolo sarà un singolo post di quel sito web.
Un POST può comprendere sia testi che immagini che una galleria fotografica e includere anche dei links (collegamenti ipertestuali) ad altri articoli del sito stesso oppure links esterni verso cioè altri siti web, con diverso indirizzo.



Postare notizie su Internet all’inizio era complesso e necessitava di nozioni informatiche, perchè bisognava conoscere il linguaggio HTML ed avere un programma per la realizzazione di siti web ed un client FTP per trasferire i files su Server.
Serviva di base anche una costosa linea dati informatica (MODEM 56K, LINEA ISDN, ADSL, FIBRA OTTICA)
Nel tempo anche sulla struttura fisica della rete c’è stata una evoluzione in Italia, più lenta che in altri paesi.

Dai portali web dinamici ai social network, l’evoluzione del POST

Grazie ai linguaggi di programmazione lato server come il linguaggio PHP e il linguaggio ASP, creare siti dinamici in cui inserire appunto dinamicamente informazioni e notizie è diventato possibile, rispetto ai primordi della rete Internet, quando i siti web venivano realizzati soltanto con pagine statiche HTML, senza script.

Grazie alla tecnologia Javascript e linguaggi come il PHP è stato gradualmente possibile realizzare dei veri gestionali online e portali web online adattabili alle esigenze delle aziende.
Tra questi sicuramente blog e portali di notizie hanno adottato subito questa tecnologia perchè ne hanno compreso i vantaggi.

Pubblicare un articolo su un sito PHP è molto semplice, è questione di pochi click.
Postare un articolo è dunque diventato possibile per un numero sempre maggiore di persone.
Basta compilare un modulo e premere il pulsante INVIA. (POST)

Grazie a queste tecnologie è stato possibile realizzare portali complessi come forum tematici, siti di incontri per single con profili utenti, e da lì si è arrivati ai social networks.
Su tutti questi portali è possibile inviare un messaggio privato ad altri utenti oppure pubblico visibile a tutti gli utenti oppure ad una cerchia ristretta di utenti.
Ogni volta che l’utene pubblica una notizia sul proprio profilo, si dice che POSTA quella notizia sul suo profilo, sulla sua bacheca.



I primi social network come MySpace offrivano una pagina web da poter personalizzare graficamente con elementi multimediali come foto e video e naturalmente testi, ma non c’era la possibilità di postare messaggi visibili da tutti con regolarità, ossia con cadenza quotidiana.
Gli utenti più che altro visitavano reciprocamente i profili degli altri e inviavano messaggi privati ad altri utenti.

Il termine POST è più adatto quando si intende la pubblicazione di una notizia o articolo su un sito web o blog di notizie, oppure anche quando ci si riferisce ai social network come Facebook, Twitter, LinkedIn, dove ogni utente visualizza una tabella a scorrimento verticale dove scorrono i POST pubblicati dagli altri utenti amici.
Su questi social network moderni, si è voluto permettere agli utenti di postare testi, postare foto, postare video singolarmente o tutti insieme, perchè più materiale viene postato quotidianamente più gli utenti generano interesse a rimanere collegati alla piattaforma e visualizzare la cosiddetta BACHECA DEI POST.

Maggiore il numero dei POST, maggiore la frequenza dei POST, maggiore il numero degli utenti collegati al social network, maggiore il business.
Il primo social network che ha avuto una grande esplosione POST-based (basata cioè sul meccanismo dei POST è proprio Facebook).

Su Facebook un POST può contenere un breve messaggio di testo, un video o una foto, o una galleria fotografica, e ci sono dei pulsanti sotto il POST con cui gli altri utenti possono esprimere un veloce giudizio di approvazione per quello che l’utente ha postato, oppure rispondere sotto.
Questo meccanismo di gratificazione dell’utente che posta notizie, sfrutta l’esibizionismo delle persone per coinvolgerle ed invogliarle a pubblicare POST.

Come ricercare i post ? come catalogare i post ? Come sono nati gli HashTag e Tags ?

Quando in un social network i POST iniziano a diventare tanti, c’è anche l’esigenza di fare ricerche e far trovare facilmente i POST pubblicati, dagli utenti.
Da qui l’esigenza di etichettare i POST con delle etichette testuali che rappresentano gli argomenti di cui tratta il post.
Tag in inglese vuol dire etichetta.
ETICHETTARE (TAGGARE) un POST è di fondamentale importanza per attrarre nuovi visitatori sul POST.
Tutto nasce principalmente dall’esigenza di far trovare quel post a persone estranee, ma iscritte allo stesso social network.
E’ possibile su Facebook e Instagram anche TAGGARE I VOLTI delle persone, ad esempio di una foto di gruppo.
I TAGS su una foto di gruppo sono dei collegamenti ipertestuali (LINKS) ai rispettivi profili delle persone mostrate in foto.



In questo modo un visitatore che visualizza una foto TAGGATA, potrà scorrere col mouse su di essa e visualizzare i nomi delle persone ritratte in foto, e cliccare su ciascun volto per poter andare a visualizzare il profilo di quella data persona.
La rete di amicizie tra le persone ha fatto in modo che Facebook crescesse velocemente e si espandesse a livello globale.

TAGGARE IL VOLTO delle persone in foto è stato un potente acceleratore per la crescita di Facebook.

Gli HastTags sono poi delle etichette che iniziano col carattere # (cancelletto, o per chi ama la musica diesis)
Hash in inglese significa cancelletto. HashTag significa Etichetta col cancelletto.
Anche questi si usano sui social network come Instagram per elencare gli argomenti di cui tratta un post, per facilitare la ricerca del posta da parte di altri utenti.

 

 



 

TUTORIALS SU postare
Che cosa è postare e come funziona postare
Come usare postare
come annullare messaggio inviato whatsapp
come seguire hashtag instagram
come silenziare post instagram
come fare repost instagram