Reinstallare Windows 10 da chiavetta USB



Reinstallare Windows 10 da chiavetta USB

scritto da IlMagoDelComputer

In questo tutorial ti spiegherò un processo che mi è capitato centinaia di volte di eseguire in quanto tecnico informatico durante le assistenze ai computer dei clienti: la reinstallazione di Windows.
Prima di lavorare come ingegnere informatico e dare supporto alle aziende clienti, mi è capitato di reinstallare Windows decine di volte anche sui miei primi computer che montavano sistema operativo Windows.
Sarà capitato anche a moltissimi di voi, il seguente classico scenario:
il computer è rallentato, alcuni programmi sembrano andare in conflitto tra di loro, alcune operazioni fanno bloccare il computer oppure il caricamento di Windows dura diversi minuti.
In un mondo in cui andiamo sempre di fretta, non sopportiamo un computer rallentato o malfunzionante.
Sin dalle prime versioni di Windows, scambiare dischetti con file o chiavette USB, o navigare su Internet rappresenta un pericolo perchè si possono inserire dei virus all’interno del computer, se non si ha un antivirus in grado di rilevarli.
Virus o comunque altri tipi di problematiche come i conflitti tra i programmi installati, possono portare dopo un’annetto di utilizzo a ritrovarsi un computer rallentato o instabile.
Il sistema operativo Windows negli anni è stato migliorato, ma comunque è sempre stato soggetto a virus, malware, problematiche derivate dalla rimozione non corretta di programmi dal computer, e così via.
Il risultato è un computer non performante che per compiere operazioni molto semplici impiega più del dovuto, oppure sembra bloccarsi del tutto.

Strumenti di diagnostica per evitare di re-installare Windows ?
Gli antivirus oppure gli strumenti di diagnostica di Windows non riescono a riparare tutte le problematiche diverse da caso a caso, quindi se la situazione sembra grave, si più ricorrere ad un metodo più drastico che consiste nel formattare completamente il computer e re-installare il sistema operativo.
Quando parlo di formattare il computer, intendo formattare solo il disco fisso interno dove si trova installato il sistema operativo Windows.
Eventuali dischi esterni dove hai salvato foto, video e musica o documenti di lavoro non vengono intaccati da questa operazione.
Dato che gli strumenti di diagnostica di Windows non sono sufficienti a risolvere ogni caso di problematica, e dato che neppure i numerosi programmi di terze parti disponibili sul mercato riescono a risolvere tutte le problematiche, spesso la soluzione finale per risolvere questi problemi è proprio reinstallare Windows.

Diversi modi per re-installare Windows 10
In questo tutorial vedremo come re-installare Windows 10 da chiavetta USB quando il tuo computer è rallentato oppure è instabile (in gergo comune “impallato”).
In altri tutorial correlati puoi leggere anche gli altri metodi.

TUTORIAL CORRELATI:
come reinstallare Windows 10 da zero
come reinstallare Windows 10 senza cancellare i files



Come reinstallare Windows 10 creando un drive di installazione (chiavetta USB)

Dato che nelle ultime versioni di Windows è stata introdotta la funzionalità Reimposta del sistema operativo, che ti permette di cancellare il sistema operativo e reinstallarlo da capo, per prima cosa ti consiglio di provare questa funzionalità.
Se questa non dovesse andare a buon fine per qualsiasi motivo, puoi creare un drive USB di installazione e reinstallare Windows tramite questo drive (una pennetta USB)

Scaricare l’immagine ISO di Windows 10

La prima cosa da fare è scaricare il programma gratuito Media Creation Tool fornito da Microsoft.
Questo piccolo tool ti permette di scaricare una versione di Windows e poi installarla su chiavetta USB.

LINK PER SCARICARE MEDIA CREATION TOOL
Media Creation Tool

Sul sito della Microsoft premi il pulsante blu Scarica ora lo strumento.

Si apre una piccola finestra grigia in basso con tre opzioni: (Esegui / Salva / annulla)



  • premi il pulsante Esegui

Il file di installazione Media Creation Tool verrà scaricato sul tuo computer e poi verrà eseguito.

Appare una finestra di conferma che ti avvisa che il programma appena scaricato potrebbe apportare modifiche al computer.
– premi Si

Una volta effettuato lo scaricamento del file, il programma Media Creation tool si aprirà.
– premi Avanti per accettare le condizioni di utilizzo del software

Appariranno due opzioni:

  • Aggiorna il pc ora
  • Crea supporti di installazione (Unità flash USB, DVD o file ISO) per un altro PC

scegli Crea supporti di installazione,



poi premi Avanti

Alla schermata Selezionare lingua, architettura ed edizione

  • premi Avanti

{IMM – SELEZIONARE LINGUA ARCHITETTURA ED EDIZIONE}

Alla schermata Scegli il supporto da usare hai due opzioni:

  • Unità flash USB
  • File ISO

Se scegli l’opzione 1 (Unità flash USB) ti occorre una chiavetta USB da almeno 8 GB per installare i file di installazione di Windows



Se scegli l’opzione 2 (file ISO) il programma ti farà masterizzare un DVD con i file di installazione di Windows, quindi assicurati di avere un DVD vergine a portata di mano

  • scegli l’opzione Unità flash USB

collega una chiavetta USB ad una porta USB del tuo computer
(la chiavetta deve avere almeno 8 GB di spazio libero)

  • e premi il pulsante Avanti

Alla schermata Seleziona un’unità flash USB, scegli l’unità collegata al computer

 

 



  • premi Avanti

 

A questo punto il software Media Creation Tool si occuperà di copiare i file di installazione del sistema operativo Windows nella chiavetta USB scelta, oppure in un file ISO che hai scelto di salvare su disco.

Se hai scelto l’opzione ISO, poi dovrai masterizzare l’immagine ISO su un DVD

TUTORIAL CORRELATI:
come masterizzare file ISO su DVD

Una volta finita la copia dei files sulla chiavetta USB, potrai usarla per installare Windows su un computer malfunzionante.



Come installare Windows da chiavetta USB

Vediamo la procedura per usare la chiavetta USB con i file di installazione di Windows per poter installare il sistema operativo su uno dei tuoi computer in cui il sistema operativo fa i capricci.

  • Spegni il computer che ha problemi.
  • collega la chiavetta USB ad una porta USB del computer che non funziona bene.
  • Accendi il computer

Il computer dovrebbe essere in grado di avviarsi leggendo dalla chiavetta USB

Se pensi che non stia leggendo dalla chiavetta USB, ma dal disco fisso interno,
devi aprire il BIOS del tuo computer e cambiare l’ordine di avvio dei drive del computer.
Dovrai impostare la porta USB come principale, in modo che Windows tenterà il riavvio per prima cosa leggendo il drive USB

TUTORIAL CORRELATI:
Come aprire il BIOS del computer
Che cosa è il BIOS del computer

 



TUTORIALS SU hardware
Che cosa è hardware e come funziona hardware
Come usare hardware
Che cosa è il processore
Come scaricare le foto da iPhone a Mac
TUTORIALS SU diagnostica
Che cosa è diagnostica e come funziona diagnostica
Come usare diagnostica
Come reinstallare Windows 10
Migliori antivirus alternativi a Windows Defender per Windows 10


TUTORIALS SU BIOS
Che cosa è BIOS e come funziona BIOS
Come usare BIOS
Come entrare nel BIOS su Windows 8
Reinstallare Windows 10 da chiavetta USB
che cosa è la memoria EPROM
TUTORIALS SU installare Windows
Che cosa è installare Windows e come funziona installare Windows
Come usare installare Windows
come reinstallare Windows 10 cancellando tutti i file
Reinstallare Windows 10 da chiavetta USB
A cosa serve il BIOS
TUTORIALS SU ISO
Che cosa è ISO e come funziona ISO
Come usare ISO
Guida per creare un disco di ripristino su Windows 7
programma per aprire file iso gratis senza masterizzare