Come installare Chromecast la prima volta

Come installare Chromecast la prima volta

scritto da IlMagoDelComputer

In questo tutorial ti spiegherò come installare Chromecast la prima volta, in modo da spiegarti come fare la prima installazione di Chromecast connettendolo alla TV e gestendolo attraverso l’applicazione per smartphone Google Home.

Cosa ti occorre per installare Chromecast 

Per poter installare Chromecast la prima volta ti occorre:
– una connessione di rete Wireless nel tuo appartamento o ufficio
– il Chromecast
– una TV al quale collegarlo
– uno smartphone o tablet moderno, per scaricare l’app Google Home

 

Installare Chromecast la prima volta – STEP 1 – Collegare Chromecast alla TV

Il primo passo da fare per installare Chromecast per la prima volta è:

  •  COLLEGARE CHROMECAST alla TV, ad una delle porte HDMI della tua TV.

    NOTA:
    Il tuo televisore deve essere abbastanza moderno, ossia avere delle porte HDMI ad una delle quali, collegherai la tua chiavetta CHROMECAST.

 

  • collegare il cavo di alimentazione di CHROMECAST alla presa elettrica

 

Il modello Chromecast Ultra va collegato alla corrente elettrica mediante l’alimentatore in dotazione.
Il modello Chromecast Ultra ha anche una porta Ethernet per collegare il dispositivo Chromecast alla rete Ethernet di casa o ufficio, via cavo, per avere una connessione dati più veloce.
Se vuoi visualizzare contenuti gratis o a pagamento in risoluzione 4K, ti consiglio di connetterti via cavo alla rete ADSL o Fibra di casa.
Ti consiglio inoltre di abbonarti ad un servizio di connessione Internet veloce, come FIBRA OTTICA (se nel tuo quartiere è disponibile) oppure ADSL VELOCE.

Gli altri modelli di Chromecast possono essere alimentati tramite cavo USB.

Installare Chromecast la prima volta – STEP 2 – scaricare l’app Google Home sul tuo smartphone

Per fare la prima configurazione di Chromecast, è necessario avere uno smartphone moderno, o iPhone o Android, sul quale devi scaricare l’applicazione chiamata Google Home, fornita da Google.

SE HAI UNO SMARTPHONE APPLE (IPHONE)

  • apri l’app AppStore sul tuo iPhone
  • cerca l’applicazione Google Home nella barra di ricerca in alto
  • scarica ed installa l’app Google Home sul tuo iPhone

link per scaricare l’app Google Home su iPhone

 

SE HAI UNO SMARTPHONE ANDROID

  • apri l’app Play Store sul tuo smartphone Android
  • cerca l’applicazione Google Home nella barra di ricerca in alto
  • scarica ed installa l’app Google Home sul tuo smartphone Android

link per scaricare l’app Google Home su Android

 

 

Installare Chromecast la prima volta – STEP 3 – accedere all’app Google Home con un account Google

Ora che hai scaricato l’app Google Home sul tuo smartphone iPhone o Android, devi accedere nell’app con un account Google.

Hai già un account Google ? Un indirizzo email Gmail ?

Se hai un indirizzo di posta elettronica Gmail, hai già un account Google, e il tuo indirizzo di posta elettronica Gmail rappresenta proprio il NOME UTENTE del tuo account Google.
La PASSWORD dell’account è la password del tuo indirizzo di posta elettronica Gmail.

 

Se non hai un account Google, devi crearlo

Se non hai mai creato un account Google, e non hai neppure un account di posta elettronica Gmail, devi crearne uno sul sito di Google.

Un account Google, è un profilo utente sul portale Google, che ti permette di utilizzare tutti i servizi di Google, come ad esempio:
– la posta elettronica di Google (Gmail.com)
Google Maps, l’applicazione navigatore per smartphone
Google Traduttore (Translate) il servizio di traduzione di Google
Google Calendar il servizio online per memorizzare i tuoi appuntamenti
e molto altro.
Google Drive il servizio di cloud hosting che ti permette di salvare documenti su un server online (nei datacenters di Google)

Guarda ad esempio quanti servizi puoi avere con un account Google, nell’immagine seguente.
Ad ogni icona corrisponde un servizio diverso.

Qui sotto puoi vedere le icone dei servizi Google Shopping e Google Duo.

Google offre altri servizi come il servizio di messagistica Hangouts, il servizio di archivio libri Books, e offre fogli elettronici online.

 

 

 

Per poter creare un account Google puoi leggere i seguenti tutorial e seguire le istruzioni:

Come creare un account Google
Come creare un account Google dal computer

Se hai già un account Google, ma non ricordi la password puoi leggere il seguente tutorial:

Come recuperare la password di un account Google

Se vuoi creare un indirizzo di posta elettronica Gmail, puoi seguire le istruzioni che trovi al seguente link:

Come creare un account di posta elettronica Gmail
Come creare un account Gmail
Come creare un account Google

 

Come configurare una casa sull’app Google Home

Ad installazione completata

  • avvia l’applicazione in oggetto
  • premi sul pulsante Inizia
  • collocato in basso a destra ed effettua l’accesso al tuo account Google.
  • Successivamente, configura una casa (ossia il luogo in cui intendi installare i dispositivi Google da gestire con l’app) e dovrebbe partire automaticamente la ricerca di Chromecast: qualora ciò non avvenisse
  • premi sul pulsante (+) e vai su Configura un dispositivo >
  • Configura nuovi dispositivi.
    La chiavetta dovrebbe essere riconosciuta entro pochi secondi.

 

Come rilevare il Chromecast in caso di problemi

In caso di mancato rilevamento di Chromecast

  • accedi alle impostazioni del tuo smartphone/tablet e connettiti alla rete Wi-Fi denominata Chromecast-xx.
  • A questo punto, una volta stabilita la comunicazione tra app e Chromecast, verifica che il codice visualizzato sul device
  • e sul televisore coincidano e premi .
  • A questo punto, scegli se inviare statistiche d’uso su Chromecast a Google,
  • indica la stanza in cui stai installando il dispositivo
  • (la quale darà il nome alla Chromecast) e scegli la rete Wi-Fi alla quale connetterlo (potresti poi doverne inserire la chiave d’accesso).

Missione compiuta! Entro pochi secondi, Chromecast dovrebbe riavviarsi e diventare disponibile per la trasmissione dei contenuti da smartphone, tablet e PC.

 

 

 

 

Come usare Chromecast

Una volta portata a termine la procedura di configurazione iniziale del dispositivo, usare Chromecast è davvero un gioco da ragazzi.

Tutto quello che devi fare è avviare su smartphone, tablet o PC la riproduzione del contenuto che vuoi inviare al televisore

cliccare sull’icona della trasmissione (lo schermo con le onde del Wi-Fi accanto)

e selezionare il nome del tuo Chromecast dal menu che si apre.

Affinché l’operazione vada a buon fine, il dispositivo su cui avvii il contenuto da riprodurre sul televisore e il Chromecast devono essere connessi alla stessa rete wireless.

Inoltre c’è bisogno che la app utilizzata (su smartphone e tablet) o il sito Internet visitato (sul PC) dispongano del supporto a Chromecast.

Fra i siti e le app che supportano Chromecast ti segnalo YouTube, Netflix e Infinity, ma l’elenco è in rapida espansione.

 

Come accennato in precedenza, Chromecast non consente solo di trasmettere video, brani musicali o giochi al televisore, può essere utilizzato anche per riprodurre sul TV tutto quello che succede sullo schermo di Android o sul desktop del computer.

  • Per trasmettere al televisore lo schermo del tuo smartphone/tablet Android, recati menu Impostazioni
  • > Display del dispositivo
  • e seleziona la voce Trasmetti schermo dalla schermata che si apre.
  • In alternativa avvia la app Google Home

 

  • pigia sull’icona ad hamburger collocata in alto a sinistra
  • seleziona la voce Trasmetti schermo/audio dalla barra che compare di lato
  • e fai “tap” sul pulsante Trasmetti schermo/audio.

 

  • Per trasmettere al televisore lo schermo del tuo iPhone/iPad, devi sfruttare delle app di terze parti, come Replica, che sfrutta la tecnica della registrazione dello schermo per proiettare lo schermo di iPhone/iPad sul televisore tramite Chromecast.
  • Si può usare gratis (con banner pubblicitari) avviandola, autorizzando l’uso del Bluetooth
  • selezionando il Chromecast da usare e premendo sui pulsanti Iniziare e Avvia trasmissione.
  • Sono disponibili anche acquisti in-app per attivare il controllo per ritardo, qualità e modalità di trasmissione e rimuovere le pubblicità (a partire da 1,99 euro/mese, con 7 giorni di prova gratis). 

 

  • Per trasmettere lo schermo del tuo computer al televisore, apri Chrome, clicca sull’icona ? collocata in alto a destra e seleziona la voce Trasmetti dal menu che si apre.
  • espandi il menu a tendina Trasmetti a che si trova al centro del riquadro che è comparso sullo schermo, seleziona la voce Trasmetti desktop da quest’ultimo e
  • seleziona il nome del tuo Chromecast per avviare la trasmissione dello schermo del computer sul televisore.

 

Configurazione di Chromecast

Dopo aver visto, insieme, come attivare e come usare Chromecast, è giunto il momento di scoprire come configurare Chromecast in modo da poter gestire la “chiavetta” di Goole nel miglior modo possibile.

 

 

Per configurare il Chromecast, devi usare il tuo smartphone o il tuo tablet.

  • Apri quindi l’applicazione Google Home
  • seleziona l’icona del dispositivo
  • e pigia sull’icona dell’ingranaggio collocata in alto a destra.

 

A questo punto, puoi configurare gli account collegati alla chiavetta

  • impostare nome, indirizzo, casa, stanza e rete Wi-Fi da utilizzare
  • e gestire le impostazioni più avanzate, come quelle che permettono di abilitare la modalità HDMI a 50 Hz, la modalità ospite, la modalità ambient
  • regolare il fuso orario, il formato dell’ora, la lingua, consentire ad altri di controllare i contenuti trasmessi e rimuovere il dispositivo dalla propria “casa”.

Qualora te lo stessi chiedendo, la modalità ospite è quella che consente l’utilizzo del Chromecast da parte di chiunque si trovi nel raggio d’azione del dispositivo, anche se non connesso alla sua stessa rete wireless.

Funziona tramite un codice di sicurezza che viene visualizzato sul televisore e puoi decidere se attivarla o meno usando l’apposita levetta.

La modalità ambient, invece, è quella che consente di visualizzare sul televisore slideshow di foto, informazioni meteo e altri contenuti nei momenti di inattività di Chromecast.

 

Come riavviare Chromecast

Per concludere, se vuoi riavviare Chromecast

  • pigia sul pulsante che si trova in alto a destra
  • e seleziona la voce Riavvia dal menu che compare

Come riportare Chromecast alle impostazioni di fabbrica iniziali

Per riportare il dispositivo allo stato di fabbrica, invece

  • vai su Rimuovi dispositivo
  • premi per due volte su Ripristino dati di fabbrica

Come riportare Chromecast allo stato di fabbrica

Come riportare Chromecast allo stato di fabbrica

scritto da IlMagoDelComputer

In questo tutorial ti spiegherò come riportare Chromecast allo stato di fabbrica, in modo da inizializzarlo completamente, in caso di un blocco software che non riesci a risolvere in altro modo.

In questa guida ti illustrerò come fare un riavvio forzato di Chromecast

Come resettare Chromecast per riportarlo allo stato iniziale di fabbrica

Se Chromecast presenta un problema software che non riesci a risolvere in nessun modo, puoi tentare di riportarlo allo stato iniziale, ossia alle impostazioni di fabbrica.

In questo paragrafo vedremo come riportare Chromecast allo stato di fabbrica.
 Allora questa è la sezione giusta per te: nelle righe a venire, infatti, ti spiegherò come procedere utilizzando sia Android che iOS;

infine, ti illustrerò anche come resettare Chromecast intervenendo fisicamente sul dongle.

Prima di procedere, è d’obbligo farti una raccomandazione: la procedura di ripristino ai dati di fabbrica comporta la perdita totale delle impostazioni di Chromecast, incluso il suo nome, la rete Wi-Fi configurata, le impostazioni relative allo sfondo e quelle sugli account Google associati.

 

 

Come resettare Chromecast per riportarlo allo stato iniziale di fabbrica tramite l’app Google Home

Ora che hai bene inteso le conseguenze di un ripristino completo del Chromecast, è arrivato il momento di passare all’azione.

1.  Come scaricare l’app Google Home (per riportare Chromecast allo stato di fabbrica)

Per iniziare

SE HAI UNO SMARTPHONE ANDROID

sul tuo smartphone Android

  • vai sull’app Play Store
  • cerca l’app chiamata Google Home
  • scarica ed installa l’app chiamata Google Home sul tuo smartphone

LINK PER SCARICARE L’APP GOOGLE HOME

SE HAI UNO SMARTPHONE APPLE (IPHONE)

  • vai sull’app App Store
  • cerca l’app chiamata Google Home
  • scarica ed installa l’app chiamata Google Home sul tuo iPhone

LINK PER SCARICARE L’APP GOOGLE HOME PER IPHONE

 

2.  Collegare lo smartphone alla stessa rete WiFi dove è collegato il Chromecast (per riportare Chromecast allo stato di fabbrica)

  • effettua i passaggi per la prima configurazione proposti a schermo.
  • collegati alla stessa rete Wi-Fi alla quale è connesso il Chromecast

 

3.  Resettare il Chromecast tramite l’app Google Home  

Una volta arrivato alla schermata principale dell’app

  • seleziona il tuo Chromecast
  • premi sull’icona dell’ingranaggio in alto a destra
  • vai su Rimuovi dispositivo
  • e premi per due volte su Ripristino dati di fabbrica

A questo punto, non ti resta che confermare la volontà di procedere e attendere la fine della procedura.

Completato il processo, il Chromecast sarà pronto per essere riconfigurato da zero e mostrerà sul TV la schermata di setup iniziale

 

 

 

Come resettare Chromecast per riportarlo allo stato iniziale di fabbrica tramite il tasto fisico di RESET

Non disperare, il Chromecast dispone di un tasto fisico per effettuare il reset di fabbrica:

  • questo tasto si trova sul bordo laterale di Chromecast 2UltraAudio mentre
  • per quanto riguarda il Chromecast di prima generazione è collocato sulla parte destra del “semicerchio” all’estremità del dispositivo.

Per procedere con il ripristino del Chromecast

  • accendi il Chromecast
  • lascialo avviare come al solito
  • trova il tasto di reset posizionato sul dispositivo
  • premi il tasto di reset e tienilo premuto per 25 secondi, finché il LED non si colora di arancione (per Chromecast 2, Ultra e Audio) e non inizia a lampeggiare
  • rilascia il tasto quando il LED si colora di bianco e/o lo schermo del televisore diventa nero

Chromecast verrà in questo modo portato alle impostazioni di fabbrica iniziali

 

 

Come configurare il Chromecast con l’app Google Home una volta resettato

I passaggi per effettuare la prima configurazione del Chromecast sono molto semplici:

per procedere, puoi avvalerti dell’app Google Home di cui ti ho parlato poco fa.

Ciò che devi fare, in breve, è avviare l’app e seguire le semplicissime istruzioni a schermo per assegnare un nome al dispositivo e collegarlo alla rete Wi-Fi desiderata.

 

 

GUIDE E TUTORIALS SU CHROMECAST

Come configurare Chromecast

Come aggiornare Chromecast
Come aggiornare Chromecast in modo forzato
Guida per aggiornare il firmware di Chromecast
Come aggiornare il firmware di Chromecast

Come riportare Chromecast alle impostazioni di fabbrica
Come resettare Chromecast

Collegamento e configurazione di Google Chromecast

Collegamento e configurazione di Google Chromecast

scritto da IlMagoDelComputer

In questo tutorial parleremo di Chromecast, una chiavetta HDMI collegabile alla TV, con la quale puoi trasformare la tua vecchia TV in una smart TV, e poter quindi vedere YouTube in TV, oppure vedere foto e video scattati dal tuo telefono sulla TV per condividere i filmati delle vacanze con gli amici oppure condividere documenti di lavoro su un proiettore o una TV.

Chromecast funziona in maniera simile alla Apple TV di Apple, anche la Apple TV di Apple infatti, ti permette di inviare i filmati effettuati dall’iPhone sulla tua TV senza collegamento fisico via filo.
L’Apple TV inoltre ti permette di collegarti all’ iTunes Store di Apple e noleggiare o acquistare films, da vedere direttamente in TV, oppure scaricare videogiochi per poter giocare tramite il telecomando dell’Apple TV oppure tramite un joystick apposito per Apple TV.
Se hai una TV di qualche anno fa (prima che uscissero le Smart TV) puoi facilmente trasformare la tua TV in Smart TV tramite Google Chromecast o Apple TV di Apple.

Con Apple TV oppure con Google Chromecast è veramente facile:

  •  trasmettere contenuti video o solamente audio / brani musicali dal tuo smartphone al tuo televisore

oppure anche

  • trasmettere video dal tuo computer fisso o portatile al televisore.

In questa dettagliata guida per Google Chromecast vedremo diverse procedure:
– come collegare Chromecast alla tua TV
– come configurare Chromecast
– come iniziare ad usare Chromecast
– quali contenuti trasmettere via Chromecast 

Chromecast è una chiavetta HDMI veramente semplicissima da usare, che in pochi passaggi sarà pronta per l’uso.
Google ha cercato di rendere intuitivo e facile l’uso del Chromecast, e non ti occorrerà molto tempo per riuscire a trasmettere il primo video di YouTube oppure il primo video realizzato con il tuo smartphone sulla tua TV.

In questo tutorial ti illustrerò tutti i possibili usi del Google Chromecast, in modo da sfruttare al meglio il dispostivo e conoscere a pieno le sue funzionalità e caratteristiche.

Quali app funzionano con Chromecast ? Cosa puoi inviare alla TV?

Grazie alla tecnologia di trasmissione senza fili, potrai inviare alla TV contenuti di applicazioni come:

  • YouTube (il famoso sito di canali Video)
  • Spotify (il famoso servizio di streaming audio / brani musicali)
  • Netflix (il famoso sito in abbonamento per film e serie TV)Tanto per citarne alcune, in realtà l’elenco delle app è molto più lungo.

In questa guida semplicissima e dettagliata ti spiegherò come collegare la Chromecast alla TV alla porta HDMI della tua tv, come scaricare sul tuo smartphone le app necessarie per la trasmissione video verso Chromecast, e poi la prima configurazione di Chromecast ed infine la trasmissione di brani musicali o di video in TV (dal tuo dispositivo alla TV)

Inoltre nei links correlati ti spiegherò inoltre:
come aggiornare Chromecast
come conoscere la versione del firmware di Chromecast
come aggiornare Chromecast in modo forzato

 

 

 

Come installare Google Chromecast

L’installazione di Google Chromecast è molto semplice.
Essendo una chiavetta HDMI, è necessario semplicemente inserire la chiavetta Chromecast ad una delle porte HDMI della tua TV.

{IMM – PORTA HDMI}

La porta HDMI è una porta di forma allungata trapezoidale che vedi qui in figura.

Per scegliere la sorgente di input del flusso video, sul tuo televisore per prima cosa devi andare nelle Impostazioni e scegliere come sorgente la porta HDMI.
Se il tuo televisore sta prendendo il segnale video dalla TV in diretta oppure da una porta HDMI diversa da quella dove hai collegato Chromecast, (ad esempio una PlayStation o Xbox, dovrai scegliere la giusta porta HDMI dove è collegato il Chromecast e selezionare la porta HDMI corrispondente)

Se la tua TV ha varie porte HDMI si chiameranno ad esempio:
ingresso HDMI1
ingresso HDMI2
e così via

  • accendi la tua TV
  • collega il Chromecast ad una delle porte HDMI della tua TV
  • collega l’alimentatore del Chromecast (presente nella confezione) al Chromecast (porta mini USB)
  • con il telecomando, entra nelle Impostazioni della tua TV
  • scegli l’ingresso video HDMI corrispondente alla porta dove hai collegato il Chromecast

 

NOTA
Se hai acquistato un dispositivo Chromecast Ultra, esso va collegato con l’apposito alimentatore alla presesa elettrica a muro.

  • sul tuo smartphone scarica ed installa l’app Google Home App Google Home

 

SE HAI ANDROID

  • apri il Google Play Store
  • scarica l’app Google Home
  • (devi avere un account Google funzionante. Se hai scaricato almeno 1 app sul tuo smartphone ce l’hai)

    come creare un account Google

SE HAI UN IPHONE APPLE

  • apri AppStore
  • scarica l’app Google Home
  • (devi avere un account Apple funzionante. Se hai scaricato almeno 1 app sul tuo iPhone ce l’hai)

come creare un ID Apple
come funziona iCloud
Guide su iCloud
come usare iCloud

Se trovi difficoltà visita la seguente pagina, per poter scaricare l’app Google Home per il tuo dispositivo

g.co/home/setup

 

  • connetti il tuo smartphone alla rete WiFi di casa (tramite le Impostazioni del tuo smartphone)

  •  Apri l’app Google Home sul tuo smartphone, premendo sull’icona dell’app (appena hai terminato di scaricarla)

Si aprirà la schermata iniziale dell’applicazione Google Home

  • premi il tasto Aggiungi
  • premi poi la voce Configura dispositivo
  • scegli poi la voce Configura nuovi dispositivi

 

CONFERMA DELL’ACCOUNT GOOGLE

  • seleziona ora l’account Google da collegare a Chromecast.

    NOTA
    Se non trovi l’account che vuoi usare, puoi aggiungerne un altro.
    premi OK

CONFIGURARE LA CONNESSIONE BLUETOOTH

SE IL BLUETOOTH E’ ATTIVO
non vedrai questa schermata

  • salta questo passaggio

SE IL BLUETOOTH NON E’ ATTIVO

  • attiva il Bluetooth sul tuo smartphone

    Puoi attivare il Bluetooth dalle Impostazioni del tuo smartphone

oppure

Puoi attivare il Bluetooth sul tuo smartphone direttamente dall’app Google Home.

Puoi scorrere verso l’alto dalla parte inferiore della schermata Home e attivare il Bluetooth.

 

 

CONNESSIONE WIFI DELLO SMARTPHONE

connetti il tuo smartphone alla rete WiFi di casa

SE HAI UN IPHONE APPLE

  • tocca l’app Impostazioni 
  • Wi-Fi.
  • Appare l’elenco delle reti WiFi
  • Connettiti alla rete Wi-Fi che corrisponde al Chromecast.
  • Cerca un nome simile a ChromecastXXXX.b.

 

  • Torna all’app Google Home.
  • Ora il tuo dispositivo dovrebbe essere rilevato.
  • premi Avanti.

 

RICERCARE DISPOSITIVI CHROMECAST CONNESSI DALL’APP GOOGLE HOME

l’app Google Home cerca dispositivi nelle vicinanze che siano collegati e pronti per essere configurati.

Se devi configurare un solo dispositivo:

  • premi Avanti.

Se l’app Google Home trova un elenco di dispositivi:

  • scegli il dispositivo da configurare
  • premi Avanti.

 

 

CONNESSIONE AL TUO DISPOSITIVO CHROMECAST

  • l’app connetterà il tuo telefono al tuo Chromecast in modo che tu possa configurarlo.

 

 

EFFETTUA UNA CONNESSIONE

  • viene stabilita una connessione con Chromecast.

Se sulla TV viene mostrato un codice:

  • tocca Sì.

Se sulla TV non viene mostrato un codice:

  • tocca Riprova
  • scegli la voce Cerca dispositivi.

 

CONTIRUBUISCI A MIGLIORARE IL TUO DISPOSITIVO

  • condividi automaticamente con Google rapporti sugli arresti anomali e statistiche del dispositivo per consentire di migliorare l’esperienza per tutti.
  • Tocca OK

(se il tuo Chromecast ha qualche problema, esso viene segnalato via Internet a google tramite un codice di errore che sarà poi usato dagli sviluppatori informatici per migliorare il prodotto in futuro)

  • In caso contrario, tocca No, grazie.

 

 

 

SCEGLI L’AREA GEOGRAFICA

Se ti viene richiesto dall’app, scegli la tua area geografica.

  • Tocca l’elenco delle aree geografiche 
  • scegli la tua area geografica
  • premi su Continua.

 

SCEGLI LA STANZA DELLA CASA

Scegli in pratica la stanza del tuo appartamento in cui è posizionato il dispositivo Chromecast.

  • Tocca Avanti.

Per creare una stanza personalizzata (ad esempio: Ufficio 2)

  • Aggiungi stanza personalizzata
  •  scrivi il nome della stanza che desideri 
  •  premi Avanti

 

COPNNESSIONE ALLA RETE Wi-Fi

  • se ti stai connettendo tramite Ethernet
  • vai al passaggio 16. Seleziona la rete Wi-Fi da collegare al dispositivo.
  • Tocca Avanti.

 

 

  • Se hai selezionato una rete Wi-Fi dall’elenco, ti verrà chiesto di inserire la tua password Wi-Fi. Tocca Connetti. La rete verrà memorizzata nell’app Google Home per la configurazione di altri dispositivi. Se preferisci non memorizzare la rete nell’app Google Home, deseleziona l’opzione Usa questa rete Wi-Fi per configurare altri dispositivi in futuro.

Se hai selezionato Altra rete Wi-Fi, dovrai inserire manualmente il nome della rete e la password e selezionare la modalità di sicurezza che usi per la rete.

 

  • Ethernet: segui i passaggi per la configurazione tramite Ethernet. 

 

 

Collega Chromecast:

  • Chromecast usa il tuo account Google per personalizzare la tua esperienza.  Tocca Continua.

 

Schermata di riepilogo:

  • contiene un riepilogo degli elementi configurati. Puoi scegliere di configurare altre funzionalità. Tocca Avanti quindi Continua.

 

 

Scopri come trasmettere i contenuti:

  • scegli un clip di esempio per scoprire come trasmettere contenuti oppure tocca   Ignora tutorial.  
  • La configurazione è stata completata correttamente. Hai finito. 

 

Iscriviti per ricevere email:

  • ricevi suggerimenti e scopri nuove funzioni grazie agli aggiornamenti via email relativi al tuo dispositivo e all’Assistente Google. Tocca Iscriviti.

 

 

 

Come collegare Chromecast alla TV senza una porta HDMI

Rispondo immediatamente a queste tue domande dicendoti che esistono in commercio dei convertitori HDMI che permettono di convertire una porta VGA o SCART in una HDMI sulla tua TV.

In generale, Chromecast supporta anche questi convertitori, a patto però che questi siano dotati della protezione HDCP.

Questa sigla sta per High-Bandwith Digital Content Protection,

cioè protezione alla pirateria digitale; di conseguenza, se vuoi utilizzare un convertitore HDMI,

non ti assicuro il corretto funzionamento di Google Chromecast.

Inoltre, se l’HDMI sulla tua TV non supporta l’HDCP, ti risulterà inutilizzabile anche in questo caso.

 

 

La rete WiFi per il Chromecast

 

  • Per Chromecast (prima generazione), la connessione a una rete Wi-Fi 802.11 b/g/n (2,4 G).
  • Per Chromecast, la connessione a una rete Wi-Fi 802.11 b/g/n/ac (2,4/5 G).
  • Per Chromecast Ultra, la connessione a una rete Wi-Fi 802.11 b/g/n/ac (5 G).

 

CONCLUSIONI SULLA CONFIGURAZIONE DI Google Chromecast

 

Per configurare Chromecast, devi utilizzare l’app Google Home.

Google Home è un’applicazione di Google necessaria per configurare i dispositivi Chromecast, Nest e tutti quelli supportati per il funzionamento con Google Assistant.