Come chiudere WhatsApp



Come chiudere WhatsApp

Devi sapere che WhatsApp rimane aperta in background per garantirti la corretta ricezione dei messaggi. 

Tuttavia, è necessario chiudere WhatsApp per interrompere tutti i processi attivi sul cellulare. 

Ti interessarebbe farlo perché ti  sei accorto che risulti sempre online.

In queste situazioni, per capire se appunto è sul nostro telefono il problema o se qualcuno ci sta spiando. 

Come chiudere WhatsApp

 Chiudere WhatsApp è un’operazione che la maggior parte delle persone non completa correttamente, lasciando l’app aperta in background a consumare energia. 



iPhone

  • Per chiudere WhatsApp su iOS ci sono due metodi:
  • Chiusura app in background:ti basterà premere due volte (rapidamente) il tasto Home per far apparire la lista delle app in background. 
  • Da qui, trovare WhatsApp eseguendo uno swype verso sinistra e poi arrestare l’app con uno swype verso l’alto. 
  • Se invece il modello di iPhone è senza il tasto Home, vai a dare una occhiata a questo mio tutorial come chiudere le app su iPhone per avere dettagli ulteriori.
  • Chiusura forzata (quando non risponde): nei casi più ostili devi eseguire l’arresto forzato.
  •  Per farlo basterà tenere premuto il tasto Power button finché non viene visualizzata la scritta Scorri per spegnere e rilasciarlo.
  •  Adesso, tenere premuto il tasto Home per qualche secondo finché non verrà interrotta l’applicazione e tornerete nella schermata iniziale. 
  • Se invece il modello di iPhone è sprovvisto di questi tasti, segui la procedura per il riavvio forzato di iPhone, così da avere maggiori informazioni in merito.


Android

  • Il miglior modo per chiudere WhatsApp su Android è quello manuale.
  •  Basterà seguire il percorso Impostazioni > Applicazioni e nella lista Scaricate trovare WhatsApp
  • premi su di essa e scegliere l’opzione Termina per arrestare l’applicazione
  •  (il percorso e le impostazioni possono variare in base al tipo di launcher installato sul cellulare).