Come disattivare il firewall su Windows 10



Come disattivare il firewall su Windows 10

scritto da Il Mago Del Computer

In questo articolo ti mostrerò come disattivare il firewall su Windows 10, per disabilitare il monitoraggio del firewall di sistema di Windows 10 per una data applicazione che vuoi rendere libera di connettersi ad Internet.

In questa guida approfondiremo infatti l’uso e la configurazione del firewall di Windows, che permette di bloccare l’accesso ad Internet per programmi considerati pericolosi per il computer.

Il firewall è una funzione software di Windows 10 che permette di bloccare l’accesso ad Internet da parte di una applicazione installata appunto sul tuo computer con sistema operativo Windows 10.

Il firewall (letteralmente in inglese significa muro di fuoco) è programma software progettato per proteggere contro l’azionde di applicazioni malevole che potrebbero connettersi a dei server malevoli gestiti da pirati inforamtici per poter inviare tuoi dati personali ed usarli per truffe o frodi informatiche o scaricare virus autoinstallanti o comunque compiere operazioni pericolose per il tuo computer e sopratutto per i dati sensibili come i dati delle carte di credito e l’accesso al conto bancario.



Windows 10 attraverso il programma firewall integrato ti consente di stabilire quali applicazioni sono autorizzate dall’amministratore del computer ad accedere ad Internet e quali no.

In questa guida vedremo come disattivare il firewall di Windows per una data applicazione o programma in particolare.

Ti mostrerò anche la procedura per disabilitare completamente il firewall integrato di Windows 10 per consentire l’accesso ad Internet senza blocchi a tutti i tuoi programmi installati sul computer.

A differenza di altri sistemi operativi, come ad esempio i computer Apple con sistema operativo Mac OS, dove molto spesso non c’è bisogno di installare delle protezioni aggiuntive, su Windows ti consiglio sempre di installare un antivirus performante come ad esempio l’ottimo Kaspersky per proteggere il sistema dai pericoli di Internet e da fastidiosi malware che si possono autoinstallare navigando su siti gestiti da truffatori informatici.

Se non sei abbastanza esperto da riconoscere un sito attendibile da uno non attendibile, se non ti intendi di sicurezza informatica, protocollo http/https, ti consiglio vivamente di installare un antivirus e antimalware sul tuo pc.



Se devi installare un programma di file sharing o un client che si connette ad un server, probabilmente questo articolo ti tornerà utile per sapere come abilitare l’accesso ad Internet per quel programma disabilitando la protezione di Windows per quel preciso programma.

Nei prossimi paragrafi ti mostrerò nel dettaglio come configurare il firewall di Windows e come impostare il firewall di Windows in maniera selettiva per ciascun programma che ti interessa.

 

Come sbloccare un programma sul firewall Windows 10

In questo pragrafo ti mostrerò per prima cosa come disattivare il firewall di Windows 10 per un dato programma o applicazione in modo da consentire a quel programma di connettersi ad un server su Internet, dal quale legge o scrive dati.
Se conosci bene il programma che vuoi abilitare e sai che si tratta di un software attendibile e sicuro, puoi tranquillamente sbloccare il programma nell’elenco dei programmi monitorati dal firewall di Windows 10.

Come funziona il firewall di Windows 10 ?



Appena lanci per la prima volta l’esecuzione di un programma installato sul tuo computer che deve connettersi ad un server online, il firewall di Windows 10 si attiva e ti mostra una finestra di avviso (come in figura seguente)

{IMM – FINESTRA BLOCCO DI WINDOWS FIREWALL}

Le applicazioni che si connettono ad un server remoto della propria azienda hanno bisogno di scaricare dati da questo, oppure salvare dati su questo.

Ad esempio un programma per la gestione delle fatture sul tuo computer può avere un server al quale connettersi per salvare le fatture salvate e leggere le fatture già memorizzate online

Senza l’accesso al server (che contiene tutte le fatture) il programma non funzionerà correttamente, perchè non avrà la fonte dei dati da mostrare all’utente (il database è salvato sul server online)



– per consentire l’accesso ad Internet a quel programma premi il pulsante Consenti accesso

 

Come gestire le autorizzazioni ai programmi su Windows Firewall

Per gestire nel dettaglio le autorizzazioni di accesso ad Internet per i programmi installati sul tuo computer, devi andare nelle Impostazioni del firewall di Windows 10.

– clicca sull’icona Start di Windows in basso a sinistra dello schermo

{IMM – ICONA START DI WINDOWS}



– clicca poi sull’icona Impostazioni (ingranaggio)

{IMM – ICONA INGRANAGGIO}

Si aprirà una schermata chiamata Impostazioni di Windows come in figura seguente

{IMM – IMPOSTAZIONI DI WINDOWS}

 



– clicca sulla voce Aggiornamento e sicurezza

{IMM – AGGIORNAMENTO E SICUREZZA}

– nella colonna a sinistra, scegli la voce Windows Defender

{IMM – WINDOWS DEFENDER}

– premi sul pulsante grigio Apri Windows Defender Security Center



{IMM – PULSANTE APRI WINDOWS DEFENDER SECURITY CENTER}

Si aprirà una finestra con diverse opzioni

{IMM – WINDOWS DEFENDER SECURITY CENTER}

– clicca sulla voce Protezione firewall e della rete

{IMM – PROTEZIONE FIREWALL E DELLA RETE}



Si aprirà una schermata come la seguente

– scegli la voce Impostazioni avanzate

{IMM – CLICCA SU IMPOSTAZIONI AVANZATE}

Appare un popup che ti chiede di consentire a Windows Defender Security Center di apportare modifiche

– scegli Si



A questo punto in secondo piano appare una finestra dettagliata con tre colonne, che ti mostra le impostazioni avanzate di Windows Defender.

– nella colonna di sinistra, scegli la voce Regole connessioni in uscita

{IMM – IMPOSTAZIONI AVANZATE FIREWALL WINDOWS DEFENDER}

Nella colonna centrale della finestra puoi vedere tutti i programmi che necessitano di connettersi ad Internet per contattare un server remoto

– cerca l’applicazione che vuoi bloccare o abilitare



(ad esempio l’app Skype, per scambiare messaggi con amici e colleghi di lavoro)

{IMM –  APP SKYPE}

Sulla colonna di destra c’è un pulsante chiamato Disabilita regola / abilita regola che ti consente di abilitare o disabilitare la connessione ad Internet per il programma scelto ( in questo caso di esempio il progrmma è Skype)

{IMM – PULSANTEABILITA DISABILITA}

– per maggiori dettagli sul programma, nella colonna destra, clicca su Proprietà



{IMM – PULSANTE PROPRIETA’}

Apparirà una finestra con un riquadro chiamato operazione che ti fa scegliere le seguenti opzioni:

– Consenti la connessione

– Consenti la connessione solo se protetta

– Blocca la connessione



In questo modo puoi personalizzare il comportamento di ogni applicazione installata sul tuo computer e bloccare la connessione ad Internet di applicazioni di cui non ti fidi.

 

 

Come disattivare completamente il firewall di Windows 10

Se preferisci non avere continue notifiche da parte di Windows riguardo l’accesso ad Internet dei programmi installati, puoi anche disabilitare completamente il firewall di Windows.

Ti consiglio in generale di seguire le istruzioni del paragrafo precedente per disabilitare in modo selettivo l’accesso ad Internet dei programmi che non ritieni affidabili.



Ma se per qualunque motivo ti occorre disabilitare completamente il firewall di Windows 10 puoi seguire le istruzioni qui di seguito.

– clicca sull’icona Start di Windows in basso a sinistra dello schermo

{IMM – ICONA START DI WINDOWS}

– clicca poi sull’icona Impostazioni (ingranaggio)

{IMM – ICONA INGRANAGGIO}



Si aprirà una schermata chiamata Impostazioni di Windows come in figura seguente

{IMM – IMPOSTAZIONI DI WINDOWS}

– clicca sulla voce Aggiornamento e sicurezza

{IMM – AGGIORNAMENTO E SICUREZZA}

– nella colonna a sinistra, scegli la voce Windows Defender



{IMM – WINDOWS DEFENDER}

– premi sul pulsante grigio Apri Windows Defender Security Center

{IMM – PULSANTE APRI WINDOWS DEFENDER SECURITY CENTER}

Si aprirà una finestra con diverse opzioni

{IMM – WINDOWS DEFENDER SECURITY CENTER}



– clicca sulla voce Protezione firewall e della rete

{IMM – PROTEZIONE FIREWALL E DELLA RETE}

Se sei connesso con il tuo computer ad una rete WiFi di casa

(vicino alla scritta Rete pubblica troverai la scritta attivo tra parentesi)

– clicca su Rete pubblica



{IMM – RETE PUBBLICA}

Se sei connesso in una rete aziendale dell’ufficio potresti dover cliccare su Rete Privata

{IMM – RETE PRIVATA}

– sotto la scritta Windows Defender Firewall, disattiva l’interruttore 

{IMM – INTERRUTTORE DISATTIVA}



Apparirà un popup di conferma

– clicca su Si

{IMM – CONSENTI MODIFICHE}

ki8W661dFSx11.jpg

Come attivare nuovamente il firewall di Windows 10



Per riattivare nuovamente il firewall di Windows 10 puoi ripetere la procedura spiegata nel paragrafo precedente al contrario,

ossia semplicemente impostare l’interruttore Attiva / Disattiva sul valore Attiva.

In questo modo il firewall di Windows 10 tornerà attivo per monitorare le applicazioni che si connettono ad Internet.

 

 



TUTORIALS SU credenziali
Che cosa è credenziali e come funziona credenziali
Come usare credenziali
Come bloccare il browser Google Chrome con una password
Configurare Libero Mail su iPhone
TUTORIALS SU protezione
Che cosa è protezione e come funziona protezione
Come usare protezione
Come disattivare il firewall su Windows 10
Come fare un backup su Windows con Cronologia file


Come disabilitare il firewall di Windows 10 dal Pannello di controllo

Un altro metodo, alternativo al precedente, per disabilitare il firewall di Windows 10 è farlo dal Pannello di controllo di Windows.

Su Windows 10, per non sconvolgere completamente l’interfaccia utente, è stato mantenuto il famoso Pannello di controllo che è sempre stato presente nelle precedenti versioni di Windows, come XP e Vista.

Disabilitare il firewall di Windows dal Pannello di controllo è la stessa cosa che disabilitarlo dalle Impostazioni, è soltanto un modo diverso di accedere alle stesse impostazioni.

Per disattivare il firewall di Windows 10 tramite il Pannello di controllo segui i passi seguenti:

– clicca sul pulsante Start di Windows (in basso a sinistra)



{IMM – START DI WINDOWS}

– scrivi Pannello di controllo nella barra di ricerca

{IMM – PANNELLO DI CONTROLLO}

– premi il tasto Enter dalla tastiera (oppure clicca sulla scritta Pannello di controllo che appare come risultato)

Si aprirà lo storico Pannello di controllo di Windows



– a questo punto clicca sulla voce Sistema e sicurezza

{IMM – PANNELLO DI CONTROLLO, SISTEMA E SICUREZZA}

– clicca poi la voce Windows Defender Firewall

– seleziona la voce Attiva/Disattiva Windows Defender Firewall dalla colonna laterale di sinistra.

{IMM – ATTIVA DISATTIVA}



– metti il check sulla voce Disattiva Windows Defender Firewall (scelta non consigliata)

nel riquadro Impostazioni di rete privata e nel riquadro Impostazioni di rete pubblica

{IMM – IMPOSTAZIONI DISATTIVAZIONE FIREWALL}

– poi premi il pulsante OK in basso per rendere attive le impostazioni

TUTORIALS SU credenziali
Che cosa è credenziali e come funziona credenziali
Come usare credenziali
Come criptare cartelle su Windows con Easy File Locker
Come bloccare il browser Google Chrome con una password
Come leggere la posta di Virgilio
Come accedere all'account Gmail da smartphone e tablet
TUTORIALS SU virus
Che cosa è virus e come funziona virus
Come usare virus
Migliori antivirus alternativi a Windows Defender per Windows 10
come attivare Windows Defender su Windows 10
Come bloccare un programma nel firewall Windows 10
Come scaricare ed installare AVG antivirus
TUTORIALS SU malware
Che cosa è malware e come funziona malware
Come usare malware
Come disattivare il firewall su Windows 10
Come bloccare un sito Internet su Windows
Cosa è la modalità Sandbox in Windows Defender