Creare una unità di ripristino su Windows 10

Creare una unità di ripristino su Windows 10

scritto da Il Mago Del Computer
sito web www.ilmagodelcomputer.com

In questo tutorial vedremo come creare una unità di ripristino su Windows 10, ossia una pennetta USB o un hard disk esterno che permetta di ripristinare velocemente il sistema operativo Windows 10 nel caso di malfunzionamenti o problemi.

Procedura per creare un disco di ripristino Windows 10

Ora vediamo i passi pratici per creare un disco di ripristino su Windows 10.

SUPPORTO FISICO
per prima cosa assicurati di avere a disposizione:

– una chiavetta/pennetta USB da almeno 16 GB di memoria

oppure

un hard disk esterno da collegare ad una porta USB del tuo computer

In questo dispositivo verranno salvati i file necessari per poi effettuare il ripristino di Windows 10 in caso di emergenza e malfunzionamenti del sistema operativo

 

CREAZIONE DEL DISCO DI RIPRISTINO
– clicca sul menu Start di Windows (il pulsante in basso a sinistra sullo schermo)

{IMM – MENU START}

– nella barra di ricerca di Windows scrivi la frase disco di ripristino

{IMM – BARRA DI RICERCA SCRIVI Disco di ripristino}

Windows troverà il seguente risultato di ricerca, clicca sulla voce trovata come in figura seguente

{IMM – UNITA DI RIPRISTINO TROVATA}