Come modificare il nome utente di WhatsApp su iPhone



Come modificare il nome utente di WhatsApp su iPhone


Come vedere il nome utente di WhatsApp su iPhone

Se vuoi vedere il nome utente di WhatsApp sul tuo iPhone

sappi che devi seguire più o meno la medesima procedura che ti ho indicato nel capitolo su Android.

Anche in questo caso, infatti, è possibile agire dalle impostazioni della popolare app di messaggistica.

 

 



Visualizzare e modificare il proprio nome su WhatsApp su iPhone

Per visualizzare e modificare il tuo nome su WhatsApp

  • avvia innanzitutto l’app di messaggistica sul tuo iPhone
  • pigia sulla voce Impostazioni situata in basso a destra
  • come puoi notare, il tuo nome è situato nella parte superiore della schermata visualizzata.

Come modificare il nome utente di WhatsApp su iPhone

Se hai la necessità di modificarlo

  • fai tap su di esso
  • pigia poi nel campo di testo in cui è presente il tuo nome
  • premi sulla (x) collocata sulla tastiera per cancellare il nominativo attuale
  • digita il nome corretto da utilizzare
  • e fai tap sulla voce Fatto situata in alto a destra.
  • Le modifiche verranno attuate fin da subito.

 

 


Visualizzare e modificare lo stato testuale di WhatsApp

Per visualizzare e modificare il tuo stato testuale su WhatsApp



  • avvia la popolare app di messaggistica sul tuo iPhone
  • fai tap sulla voce Impostazioni che si trova nell’angolo in basso a destra
  • e troverai lo stato testuale impostato attualmente sul tuo account nella parte superiore della schermata
  • immediatamente sotto il tuo nome.

Come modificare lo stato testuale di WhatsApp su iPhone

Se desideri modificarlo

  • pigia sul tuo nome
  • fai tap sullo stato testuale attualmente impostato
  • (si trova sotto la voce Info)
  • e seleziona uno degli stati suggeriti da WhatsApp
  • (quelli che si trovano sotto la voce Seleziona una nuova Info)
  • oppure
  • pigia sulla frase che si trova sotto la voce Attualmente impostata come per impostare un nuovo stato testuale personale.
  • Pigia, infine, sulla voce Salva per salvare le modifiche